Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Lilt, corso di formazione per volontari addetti allo Sportello Informativo Oncologico


Lilt, corso di formazione per volontari addetti allo Sportello Informativo Oncologico
30/11/2009, 09:11


CASERTA - Domani martedì primo dicembre alle ore 16 la Sezione Provinciale di Caserta della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt) organizzerà il primo corso per volontari addetti allo Sportello Informativo Oncologico presso il Centro Servizi al Volontariato (Csv) Assovoce di Caserta sito in via Sant’Antonio 18. Interverranno all’evento il presidente del Csv Assovoce Gennaro Castaldi, il presidente della Lilt casertana Enzo Battarra con una presentazione del progetto e della situazione epidemiologica della nostra provincia, la dottoressa Maria Giuseppina Cusano, esperta in counseling, che riferirà sull’importanza dell’ascolto e della comunicazione nell’accoglienza dell’utente, e l’avvocato Domenico Carozza che relazionerà sugli elementi di legislazione in vigore. A seguito del protocollo d’intesa tra la Lilt Caserta e lo studio dell’avvocato Domenico Carozza sulla necessità di creare uno sportello per la consulenza legale in materia di diritti che maturano con l’insorgenza di patologie oncologiche, già si sono attivati i primi contatti con le Direzioni delle Aziende sanitarie casertane al fine di rendere operativo entro i primi mesi del 2010 lo sportello. A gestirlo sarà il personale volontario della Lilt Caserta, con la possibilità di avere anche dei mediatori culturali e brochure multilingue, al fine di garantire informazioni ai tanti utenti stranieri residenti nella nostra Provincia. Allo sportello troveranno ascolto le richieste di coloro che maturano diritti a causa dell’insorgenza di patologie neoplastiche. Le domande potranno essere inoltrate sia telefonicamente sia via e-mail. In tempi brevi, grazie sempre alla consulenza dell’avvocato Carozza, si forniranno risposte ai quesiti avanzati e, qualora ci dovesse essere bisogno di un approfondimento, sarà possibile fissare un appuntamento per una consulenza legale gratuita. Nel corso del prossimo anno saranno organizzati seminari e incontri informativi sul tema dei diritti del malato oncologico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©