Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Ospite durante la settimana della moda

Lindsay Lohan a Milano, testimonial per Philipp Plein


Lindsay Lohan a Milano, testimonial per Philipp Plein
25/09/2011, 10:09

MILANO - Sempre più nell’occhio del ciclone Lindsay Dee Lohan l’'attrice, cantante e modella statunitense, negli ultimi tempi sta facendo parlare sempre più spesso se . i  Molti  giornali di gossip e i vari siti internet riportano spesso notizie inerenti alle sue vicissitudini quotidiane. L’attrice, secondo quanto ha riportato Page Six, sarebbe stata recentemente allontanata dall’after party al Dream Downtown, organizzato a favore di Marc Jacobs.  La Lohan si sarebbe introdotta nel locale senza alcuna autorizzazione, mettendosi accanto a Dakota Fanning. Tuttavia, in Italia l’attrice sarà gradita ospite durante la settimana della moda milanese. La Lohan, infatti, non solo presenzierà alla sfilata dello stilista svizzero Philipp Plein, ma sarà la protagonista della prossima campagna del designer stesso che ama molto ispirarsi al trasgressivo chic Tom Ford. La speranza per molti fan della Lohan è che il designer svizzero riuscirà a salvare la modella  così come fece Alexander McQuenn e Kate Moss, quest’ultima ventenne, come tutti   ricordano,  venne immortalata mentre faceva uso di sostanze stupefacenti.  
Di origine italo-irlandese, LINDSAY DEE LOHAN,  inizia la carriera già da bambina, all'età di tre anni  come modella prima di fare il suo debutto cinematografico nel 1998 con la Walt Disney inizialmente con il remake del film Genitori in trappola all'età di 11 anni. La Lohan guadagna ulteriore fama tra il 2003 e il 2005 con ruoli di primo piano nei film Quel pazzo venerdì , Mean Girls ed Herbie - Il super maggiolino.
La sua carriera si interrompe provvisoriamente nel 2007 per via di problemi con la legge, essendo stata varie volte sorpresa a guidare l'automobile in stato di ebbrezza ed arrestata per possesso di droga, perdendo diverse offerte di lavoro come attrice. In seguito, riprendendo le sue attività professionali, partecipa come guest star ad alcuni episodi della serie televisiva Ugly Betty nel 2008, ed è protagonista della commedia per la televisione Incinta o... quasi nel 2009. Ritorna sul grande schermo nel 2010 con Machete.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©