Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

La diva disdice gli impegni per motivi climatici

Liz Taylor in fin di vita, ma è una bufala


Liz Taylor in fin di vita, ma è una bufala
11/02/2011, 17:02

LOS ANGELES – E’ senza dubbio una delle vere ultime dive “immortali” della storia del cinema. Infatti, neanche a dirlo, sembra proprio che Liz Taylor immortale sia davvero. A dispetto di chi la voleva malata e in fin di vita, infatti, la sua portavoce, Sally Morrison, ha appena smentito una notizia che girava da qualche giorno nel mondo dello spettacolo, secondo cui la divina era ricoverata in ospedale a seguito di forti dolori addominali. ''La signora Taylor” - ha detto invece la Morrison – “avrebbe dovuto presenziare mercoledi' scorso ad un evento della American Foundation for Aids Research. Sfortunatamente le incerte condizioni del tempo l'hanno convinta a non mettersi in viaggio”.
Motivi climatici e non di salute, dunque, sarebbero alla base dell’assenza. Tuttavia la preoccupazione per le sorti dell’attrice resta alta: la Taylor, 78 anni, aveva accusato un malore lo scorso 8 febbraio (ossia solo pochi giorni fa) e sul suo profilo Twitter ella stessa aveva dichiarato un imminente ricovero per problemi cardiaci: "Cari amici” – si leggeva nel suo messaggio – “vorrei annunciarvi, prima che lo leggiate sui giornali, che vado in ospedale per un intervento al cuore". "Pregate per me", aveva aggiunto poi, la "ragazza dagli occhi viola".
La Taylor, che siede su una carrozzina già da diverso tempo ed è nota per i suoi innumerevoli matrimoni (nonché divorzi), è apparsa l’ultima volta in pubblico per i funerali di Michael Jackson.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©