Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Lo stabilimento Maserati ottiene la certificazione Bronze Level


Lo stabilimento Maserati ottiene la certificazione Bronze Level
15/07/2009, 15:07

Anche la Maserati, così come altre realtà di Fiat Group, utilizza il sistema WCM, metodologia internazionale di organizzazione del ciclo produttivo, per gestire le proprie fabbriche secondo i migliori standard a livello mondiale. E proprio in questa ottica, lo stabilimento di Modena ha ricevuto la certificazione Bronze Level dalla apposita Commissione di audit del WCM presieduta dal Prof. Hajime Yamashina.
L'importante riconoscimento è stato ottenuto grazie al coinvolgimento globale e alla collaborazione fattiva di tutti i dipendenti Maserati nella rigorosa applicazione dei principi e dei metodi del WCM, sistema che ha consentito di raggiungere miglioramenti nel processo produttivo, nella logistica, nella qualità e una significativa riduzione dei costi.
Questo riconoscimento rappresenta il raggiungimento di un primo traguardo sulla via dell'eccellenza del World Class Manufacturing.
Il risultato ottenuto valorizza ulteriormente l'intenso lavoro svolto per rendere sempre più efficiente e flessibile la struttura produttiva Maserati.
Negli ultimi anni la Maserati ha portato i propri impianti industriali al massimo dell'efficienza, rimodernando completamente tutte le strutture a partire dalle linee di produzione, oggi tra le più avanzate al mondo per la costruzione di vetture di lusso in piccola serie, dove l'artigianalità, la manualità, la "sartorialità" di operatori qualificati, permettono di poter consegnare al cliente un prodotto unico, confezionato su misura.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©