Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Lo stato dell’arte in allergologia: asma-rinite-BPCO


Lo stato dell’arte in allergologia: asma-rinite-BPCO
22/11/2012, 10:57

Si terrà il 24 novembre a Caserta, presso il Crowne Plaza, il Congresso Scientifico “Lo stato dell’arte in allergologia: asma-rinite-BPCO”, giunto alla quinta edizione. Il summit, presieduto dal dr. Donato Leonetti, specialista in allergologia e immunologia clinica, si avvarrà della prestigiosa collaborazione di numerosi docenti dell’Università Cattolica di Roma, del Policlinico Gemelli e del presidente della Società Italiana Specialisti Allergologi Italiani.

Quest’anno l’obiettivo principale è quello di calamitare l’attenzione sul nesso “Ambiente/Salute”, che mai come in questo momento, nel nostro martoriato territorio, è un tema di grande attualità. A tal proposito porteranno testimonianze concrete i rappresentanti di associazioni di Medici di Medicina Generale e sarà presente, anche in questa edizione, l’associazione “Lions Club”, che ha inserito l’evento tra i charter annuali.

I relatori tratteranno, attraverso un’impronta squisitamente scientifica, la stretta correlazione tra inquinamento e varie patologie, quali asma, rinite e BPCO con un approccio multidisciplinare focalizzato sulle allergie e sul rapporto con le modifiche ambientali e immunologiche. Dal riscontro di varie conoscenze mediche su tematiche allergiche e da un approfondimento pluridisciplinare si potranno fornire evidenze condivise sull’utilizzo anche di nuovi farmaci per il trattamento delle allergie e delle broncopatie croniche. La finalità dell’evento scientifico è quello di diffondere una cultura medica, incentrata sullo studio delle cause e orientata ad affrontare le patologie allergico-respiratorie, con un approccio multidisciplinare, per garantire al paziente allergico la migliore cura possibile.

Il Comitato Scientifico si avvale della prestigiosa presenza del prof. Valerio Di Rienzo, presidente AISAI (Associazione Italiana Specialisti Allergologi Immunologi) e della prof.ssa Eleonora Nucera, vicepresidente AISAI.

Modereranno F. Madonna, N. Buono, C. Marone, D. de Brasi, V. Patella, A. Arsieni, C. Marone, E. Nucera.

Tra i relatori: C. Farinaro, A. Gravina, G. M. Traina, V. Di Rienzo, E. Galli, C. Astarita, A. M. Ferrara, A. Stanziola, P. Rocco, D. Leonetti, E. Martusciello.

Un’anticipazione dei lavori dal presidente del corso dr. Donato Leonetti: «Per le allergie -  ha detto - oggi sono disponibili vaccini biologici molto efficaci e privi di effetti collaterali, in grado di far maturare il sistema immunitario ed intervenire sulle cause quanto prima. Per la BPCO, patologia emergente tra le prime dieci cause di morte, si è evidenziato che se diagnosticata precocemente la prognosi è migliore, ed oggi esistono farmaci nuovi e molto efficaci».

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©