Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

MALARIA: MAPPATI I DNA DI ALTRI DUE PARASSITI


MALARIA: MAPPATI I DNA DI ALTRI DUE PARASSITI
09/10/2008, 13:10

Quando nel 2002 fu annunciata la mappatura completa del DNA del Plasmodium falciparum, uno dei parassiti che provocano la malaria, si festeggiò, perchè questo apriva la strada alla ricerca in settori ancora inesplorati. Oggi si ha a disposizione anche la mappa genetica di altri due parassiti del genere Plasmodium: il Plasmodium vivax, che è il principale responsabile della malaria in Europa e nelle Americhe, e che talvolta è anche resistente ai farmaci; e il Plasmodium knowlesi, che invece è più diffuso nel sud est asiatico. Il primo è stato scoperto presso l'Università di New York, dal gruppo guidato da Jane Corlton; il secondo è stato ottenuto presso l'Istituto Senger della Wellcome Trust, dal gruppo guidato da Arnab Pain. adesso bisognerà in particolare capire le singolarità di questi due parassiti. Infatti il Plasmodium vivax ha la caratteristica di nascondersi - con un meccanismo finora sconosciuto - nelle cellule del fegato per mesi o addirittura anni, prima di uscire allo scoperto. Mentre il Plasmodium knowlesi ha delle proteine molto simili a quelle presenti sulle cellule umane ed usa quelle per ingannare i globuli bianchi dell'organismo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©