Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Malati di Sla in sciopero della fame


Malati di Sla in sciopero della fame
24/10/2012, 21:45

Mariangela Lamanna, vicepresidente del Comitato 16 novembre onlus, ha indetto lo sciopero della fame per i malati di Sla come provocazione per richiamare l’attenzione sull’assenza del piano per l’autosufficienza.  “Sono saliti a 70 i disabili gravi e gravissimi in sciopero della fame da quattro giorni. E tutto nel silenzio più assoluto del nostro governo e nell'indifferenza della classe politica. E' una cosa vergognosa” questo è il suo commento e continua “Noi non ci fermiamo. Cosa vogliono il morto? Se continua così lo avranno”. Nessuno dal mondo politico si preoccupa del caso tranne l'Associazione Luca Coscioni e Rifondazione comunista-FdS.

Domani Lamanna andra' dal prefetto di Taranto Claudio Sammartino che le chiederà di sospendere lo sciopero della fame.''Per ora andiamo avanti'' dice. Con la speranza che domani qualcosa accada. 

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©