Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Maltempo, in arrivo piogge su Centrosud e Isole


Maltempo, in arrivo piogge su Centrosud e Isole
14/11/2012, 16:46

In arrivo piogge sulle regioni del Centrosud e sulle isole. La perturbazione numero 4 di novembre domani e venerdì - secondo le previsioni degli esperti di Epson meteo - continuerà a spingere nuvole sul Centrosud con piogge concentrate però più che altro sulle regioni meridionali e le Isole, mentre le temperature rimarranno piuttosto miti.

Nel fine settimana tempo inizialmente bello, ma poi domenica torneranno ovunque le nuvole, accompagnate da piogge soprattutto su versante tirrenico e Isole, per l`arrivo di una nuova perturbazione atlantica.

Quindi domani tempo in prevalenza bello al Nord e Toscana, ma con qualche nebbia al mattino sulla Pianura Padana occidentale. Nuvole sul resto d`Italia, con piogge anche di forte intensità che nel corso del giorno bagneranno Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia; qualche debole pioggia anche su Abruzzo e Molise.

Temperature quasi ovunque in lieve calo, ma ancora in generale leggermente al di sopra delle medie stagionali. Ventoso al Sud e Isole per venti dai quadranti orientali. Le piogge più intense colpiranno il settore ionico della Calabria e la Sicilia orientale giovedì e venerdì. Essendo previste piogge per questi due interi giorni, gli accumuli potranno essere notevoli e localmente superare anche i 100 mm.

Giovedì rovesci e temporali sono previsti anche sulla Puglia meridionale e sulla Basilicata ionica ma già da venerdì in queste zone le piogge si faranno meno intense.  Le temperature piuttosto elevate del Mediterraneo forniscono energia aggiuntiva alle perturbazioni che quindi arrivano sull`Italia più intense. Le temperature continuano a mantenersi al di sopra delle medie stagionali anche se domani subiranno un lieve calo sia nelle massime che nelle minime.

Il termometro scenderà di qualche grado di notte soprattutto al Nord ma i valori previsti rimarranno al di sopra dello zero quindi per i prossimi giorni non ci saranno gelate notturne. 

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©