Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Gli esperti di genetica si dicono sorpresi

Mamma e papà sono neri, la loro piccola nordica


Mamma e papà sono neri, la loro piccola nordica
20/07/2010, 16:07

LONDRA – “Ma è lei mia figlia?” Un’esclamazione espressa da un neopapà  al Queen Mary hospital di Sidcup alla vista della sua terzogenita. Un’espressione che certo non rende felice una donna al momento del parto.
Ma sicuramente è dovuta se lui è nero e lei anche, e la loro bambina dai colori e tratti nordici. Questa è la storia della famiglia Ihegboro. Ben e Angela, i genitori, sono nigeriani, e della loro piccola Nmachi.
È bionda con gli occhi azzurri. I suoi fratelli sono di colore, Dumebi di 2 anni, e Chisom di 4 anni.
Loro sono come i genitori. La neonata ha stupito anche gli esperti di genetica: né Ben né Angela avevano infatti, nel loro albero genealogico, geni caucasici tali da potersi ripresentare in uno dei loro figli.
La piccola è stata chiamata Nmachi che vuol dire "bellezza di Dio", sua madre ha detto che "è bellissima, una bimba prodigio", si legge, e i medici hanno assicurato che non è albina.

Commenta Stampa
di Elisabetta Froncillo
Riproduzione riservata ©