Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Il libro, autoprodotto, è stato tolto dal mercato

Manuale di pedofilia su Amazon.com: ed è polemica


Manuale di pedofilia su Amazon.com: ed è polemica
11/11/2010, 15:11

E' bufera sul sito Amazon.com, la libreria virtuale più grande e più conosciuta del mondo. Tutto a causa di un libro, dal titolo alquanto esplicito: "Pedophile’s Guide to Love and Pleasure: a Child-lover’s Code of Conduct" (Manuale del pedofilo all'amore e al piacere: un codice di condotta per gli amanti dei bambini), che era in vendita sul sito. Il libro è stato firmato Philip R. Greaves II ed è un libro autoprodotto. Cioè Amazon offre la possibilità di stampare il proprio libro, pagando una certa somma, e di provvedere alla diistribuzione e alla vendita mediante i propri canali. Non c'è niente di strano, lo fanno anche altri grossi nomi dell'editoria (io ho visto per esempio che sul sito della Feltrinelli c'è la stessa possibilità); ma quello che ha destato scalpore è stato ovviamente l'argomento. Un manuale sulla pedofilia, che spiega come si possono aggirare o ingannare le leggi di alcuni Paesi, non è il tipo di libro che passa inosservato. E così sono piovute e-mail di critiche sul sito, che alla fine ha deciso di eliminare il libro dal proprio catalogo. Secondo la Bbc, Amazon si è difesa sostenendo semplicemente di non voler effettuare censure, ma senza che ci fosse alcun intento di incoraggiare reati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©