Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Mario Balotelli:'Penso a Pia'

Il calciatore è pronto ad assumersi le sue responsabilità

Mario Balotelli:'Penso a Pia'
27/03/2013, 19:39

Per la prima volta, in un'intervista a Vanity fair, Mario Balotelli, parla di Pia, la bambina nata dall'amore con Raffaella Fico, ma della quale il calciatore vorrebbe appurare la paternità. L'attaccante dice:"Certo che penso alla bambina. Con la storia personale che ho avuto io crede che la lascerei mai senza un padre? Se fino a oggi è accaduto, non è per colpa mia. Non sono una cattiva persona. Semmai, a volte, sono stato scioccamente troppo buono. Vorrei conoscerla, e spero tanto che sia mia figlia. Non ho nessuna intenzione di scappare, anzi sarei davvero felice se fosse sangue del mio sangue. Però chiedo rispetto per una storia che non è facile come può sembrare: ci sono questioni legali delicate che vanno affrontate con serietà, per il bene di tutti, e non nelle interviste". Se non altro, pare chiaro che il calciatore voglia assumersi le proprie responsabilità. Il cambiamento sarà effetto dell'amore?Chissà, sta di fatto che Mario è innamorato:"E' una ragazza decisa, sicura, generosa. In poco tempo, ha trovato una sintonia con me. Potrei passare anche tutta la vita con una così. Grazie a Fanny ho ritrovato l’equilibrio che serve al mio lavoro. Lei mette al primo posto il nostro rapporto, non ci sono nervosismi e distrazioni prima delle partite. Non è facile stare con me. Devi quasi rinunciare a una vita privata, sei costantemente esposto al pubblico. Zero Facebook, zero Twitter: qualunque cosa dici, rischia di ripercuotersi negativamente". E, stando ai risultati, l'influenza di Fanny sta agendo positivamente.

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©