Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Maserati trofeo mc world series, Abu Dhabi


Maserati trofeo mc world series, Abu Dhabi
16/12/2013, 14:39

Abu Dhabi (UAE), 12 dicembre 2013 – Renaud Kuppens si conferma campione mondiale del Maserati Trofeo MC World Series 2013, bissando il titolo conquistato nella stagione precedente e dopo aver già messo in bacheca il Trofeo Europa, riservato al primo in classifica al termine dei primi tre appuntamenti nel vecchio continente. Il verdetto è uscito nel primo giorno di gare dei due previsti sul tracciato di Abu Dhabi negli Emirati Arabi Uniti, ultimo round stagionale.

Il pilota belga ha festeggiato al termine della prima gara di questo pomeriggio, grazie al quinto posto conquistato proprio di fronte al suo primo inseguitore, Mikkel Mac. Punti fondamentali per consegnargli la certezza matematica di un secondo titolo nel Trofeo Maserati. La prova è stata vinta da Andrea Cecchellero (al suo secondo successo e in entrambi i casi partendo dalla pole position), davanti al monegasco Cedric Sbirrazzuoli e allo svizzero Mauro Calamia. Quarto il rientrante Patrick Zamparini che torna sul circuito che lo ha visto protagonista in occasione del Trofeo Maserati JBF Rak nel 2011 – 2012.

La seconda prova disputata in notturna nello splendido scenario del circuito dell’isola di Yas Marina illuminato a giorno con luci artificiali, ha visto Kuppens onorare il titolo appena vinto con un altro successo. Una vittoria arrivata alla sua maniera: partenza dalla pole e prima posizione dall’inizio alla fine. Alle sue spalle alla bandiera a scacchi è passato il francese Ange Barde, poi scivolato più indietro per effetto di una penalità di 25 secondi inflitta per aver tagliato una chicane lungo il tracciato. Al secondo posto è quindi salito lo svizzero Mauro Calamia, che si conferma da podio su questo asfalto. Terza posizione per Zamparini.

Quarto Patrick Gobbo, davanti a Giuseppe Fascicolo, quindi Barde, Adrien De Leener Riccardo Ragazzi. Quest’ultimo grazie ai punti conquistati si avvicina insieme al compagno di squadra Simoni alla prima posizione della classifica Pirelli Driver Cup, che vede momentaneamente al comando Mikkel Mac. Il danese ha perso punti preziosi a causa di un guasto che lo ha costretto al ritiro nella prima parte di gara.

Domani, 13 dicembre alle 13.05 (orario italiano) è prevista la terza e ultima prova del sesto round di Abu Dhabi, atto conclusivo del Trofeo MC World Series 2013. Al termine della giornata sportiva, all’interno del circuito, si terrà la premiazione con la consegna di tutti i titoli del Trofeo Maserati 2013.

Andrea Cecchellero (vincitore gara 1): “Ho sfruttato la pole position per guadagnare terreno sugli avversari, anche se Cedric (Sbirrazzuoli, N.d.R.) ha avuto un spunto importante e ha preso qualche metro. Fortunatamente ho mantenuto la testa del gruppo alla prima curva e ho controllato la situazione, senza chiedere troppo alla vettura nei primi giri, preservando le gomme. E’ stata una corsa molto lineare, una di quelle che prediligo. Alle mie spalle Sbirrazzuoli era più performante in alcuni punti, ma mai sufficientemente vicino per attaccarmi. Pertanto ho seguito le mie traiettorie e mi sono concentrato sulla guida, senza badare troppo a quanto accadeva dietro di me”.


Renaud Kuppens (vincitore Trofeo Maserati 2013 e gara 2): “Quando vinci la prima volta, ti resta sempre la fame e la voglia di vincere. E’ ovvio che all’inizio di questa stagione speravo di ripetermi. Il campionato 2013 è iniziato molto bene al Paul Ricard, ho avuto qualche piccolo problema a Silverstone e al Nuerburgring, ma nonostante tutto ho continuato a racimolare punti e vittorie. Quest’anno forse è andata meglio, anche perché alcune gare sono state fantastiche, quasi perfette, con pole e vittoria, segnando anche tempi veloci. E’ stato un sogno! 
Anche oggi, vincere partendo dalla pole è stato bellissimo. Mentre in gara 1 non è stato facile, sono rimasto chiuso nel traffico e rallentato da alcune noie ai freni”.

 

Risultati Gara 1                                                                               

1. Cecchellero/Fascicolo 13 laps 
2. Sbirrazzuoli/A. De Leener + 2.583 
3. Mauro Calamia + 3.548 *

 

Risultati Gara 2                                                                               

1. Renaud Kuppens 13 laps *                       
2. Ange Barde + 2.195 
3. Mauro Calamia + 3.264 *

*Iscritto nella graduatoria Pirelli Team Cup

 

Le classifiche complete sono caricate sul sito www.maseraticorse.it dove sono disponibili approfondimenti, interviste e le immagini del quinto round del Maserati Trofeo MC World Series.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©