Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Matrici contaminate, stato salute suolo campano ed italiano

Da domani convention con esperti provenienti da tutta Italia

Matrici contaminate, stato salute suolo campano ed italiano
17/07/2013, 13:44

Previste le presenze del sottosegretario all’Ambiente Marco Flavio Cirilloe, del Commissario Antiroghi, Donato Cafagna e dell’assessore regionale Giovanni Romano .

 

Domani - Giovedi’ 18 Luglio - Ore 10 – Dipartimento Ingegneria della SUN – Via Roma 29 – Aversa 

 

“Faremo un’analisi approfondita sullo stato dell’arte riguardante la salute del territorio ed in particolare del Litorale Domizio – Agro Aversano ma anche Acerrano  per la Campania. Faremo anche un quadro Italia e soprattutto diremo cosa fare , quali tecniche applicare per le bonifiche dei suoli e delle acque . Presenteremo i casi non solo campani ma anche nazionali noti e meno noti”. Lo ha affermato Roberto Moretti  del Dipartimento di Ingegneria della Seconda Universita’ degli Studi di Napoli ( SUN) . Piu’ di 40 massimi esperti del settore con geologi provenienti da tutta Italia parteciperanno alla convention su i siti contaminati ,  organizzata dalla Seconda Universita’ degli Studi diNapoli con ilpatrocinio dell’Ordine dei Geologi della Campania , in programma il 18 ed il 19 Luglio ad Aversa , presso il Dipartimento di Ingegneria Civile Design Edilizia Ambiente . Gli esperti si confronteranno sullo stato di salute del territorio campano ed italiano . “Illustreremo dati, ricerche e soprattutto – ha proseguito Moretti -  avremo la relazione di Donato Cafagna, Commissario antiroghi ”. L’evento “ Matrici Contaminate” si inserisce nell’ambito delle giornate itineranti in Geochimica della Societa’ Italiana di Geochimica”. Alla seconda giornata saranno presenti anche la giornalista e senatrice Rosaria Capacchione ed il Sottosegretario all’Ambiente , Marco Flavio Cirillo . Domani l’apertura dei lavori con il Magnifico Rettore della SUN , Francesco Rossi e con Alessandro Mandolini , Direttore del Dipartimento di Ingegneria .  Tanti i nomi importanti dal senatore Lucio Romano all’assessore regionale Giovanni Romano , dal Vice Presidente dell’Ordine dei Geologi della Campania , Francesco Russo, all’assessore della Provincia di Caserta, Paolo Bidello ma soprattutto numerosi esperti da Maurizio Barbieri de La Sapienza  a Filippo Terrasi della SUN da Luisa Stellato,  del Dipartimento di Matematica e Fisica della SUN che parlera’ della discarica di Malagrotta a Benedetto De Vivo della Federico II di Napoli che si soffermera’ sullo stato di salute del Litorale Domizio e dell’ Agro – Aversano , da Stefano Albanese della Federico II di Napoli che analizzera’ la situazione del territorio acerrano a  Giulio Ottonello dell’Universita’ di Genova . Ed ancora da Alfonso Corniello della Federico II che rendera’ noti i dati riguardanti le piane costiere dellaCampania aGiovanna Armiento dell’Enea – Roma , a Raffaele Piccirillo del Tribunale di Napoli , da Pierluigi Cappelletti della Federico II a Maurizio Capocelli della SUN . La conferenza trattera’ anche le problematiche riguardanti le discariche con gli interventi importanti di Antonio Di Nardo della Geoproject Srl e di Gianpiero Matarazzo che si soffermera’ sulla caratterizzazione e la messa in sicurezza delle discariche RESIT . Si affrontera’ il tema centrale delle bonifiche con la presenza di Luigi Stefano Sorvino dell’Autorita’ di Bacino Campania Sud ma anche dell’aria e delle acque sotterranee con gli interventi di Amedeo Lancia della Federico II di Napoli e dei professori della SUN quali Michele Di Natale , Sante Capasso, Dino Musmarra. Interverra’ anche l’assessore del comune aversano, Massimo Pizzi. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©