Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Mazda è da Oscar


Mazda è da Oscar
22/03/2010, 18:03

Alla notte degli Oscar, per gli addetti ai lavori del mondo auto, Mazda ha brillato di luce riflessa, grazie alla prima regista donna a vincere l’oscar per la regia. Infatti la vincitrice Kathryn Bigelow è la regista dello spot “Las Vegas” del 2008 con protagonista Mazda5, la monovolume versatile e soprattutto bella. Il film è stato ideato da JWT Roma e JWT Europe e porta la firma di Kathryn Bigelow come regista.


Girato a Las Vegas e post-prodotto a Los Angeles, ricorda le atmosfere patinate e i personaggi glamour della saga del successo cinematografico di “Oceans’ 11” e si basa su un gioco degli equivoci. I protagonisti, pur sembrando intenti a fare un colpo, in realtà giocano tranquillamente al casino, anche se la loro vittoria è frutto di un 'aiuto' da parte di Mazda5, grazie alle sue porte posteriori scorrevoli.

La regista si avvalse della collaborazione di un grande nome come Wally Pfister per la direzione della fotografia.

Per una curiosa congiuntura, Mazda è presente anche accanto al secondo illustre premiato la notte degli Oscar: James Cameron, con il suo colossal Avatar. Mazda si è legata lo scorso gennaio ad Avatar nel lancio pubblicitario e mediatico del nuovo CX-7 Diesel, che ha sbancato il mercato italiano anche cavalcando l’onda lunga del battage pubblicitario del film.

“ll fascino del predatore” di Mazda CX-7 si è sposato alla grande con il mondo di fantastiche creature e predatori di Avatar, grazie ad uno spot di lancio del CX-7 sapientemente mixato con scene del film.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©