Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Mazda al Salone di Ginevra 2013


Mazda al Salone di Ginevra 2013
06/03/2013, 13:43

L‘anno trascorso dall‘ultimo Salone di Ginevra è stato di quelli importanti per Mazda ed è stato sottolineato dalla introduzione di due nuovi modelli: Mazda6 e Mazda CX-5. Sull‘abbrivio di questo slancio, ora Mazda presenta la gamma delle serie speciali Spring 2013, che abbina un attraente rapporto prezzo-dotazioni alle note qualità di quattro suoi modelli.

 Elemento di partenza comune per le version Spring 2013 di Mazda2*, Mazda3* e Mazda5* è il colore Zeal Red, utilizzata con successo per il lancio del CX-5 e che esprime con efficacia la forza ed il fascino delle loro forme slanciate. Ad esaltare la loro eleganza sono stati poi apportati tocchi estetici speciali come i sofisticati e sportivi gusci neri dei retrovisori laterali, i cristalli bruniti e le cuciture rosse a contrasto sui sedili in tessuto nero. 

All’interno si trovano una serie di dotazioni per la connettività ed il comfort, fra cui sensore di parcheggio, sensore luci e pioggia ed il sistema di navigazione TomTom® in opzione. Questo sistema multimediale combina l’impianto di infotainment audio/video Sanyo con la tecnologia di navigazione di bordo TomTom®.

 Sempre fedele a sé stessa, Mazda MX-5 viene proposta in quattro colori esclusivi in abbinamento con un tetto rigido a scomparsa in tinta o con una capote in tela marrone. Per questa edizione special della famosa roadster sono di serie sia il sistema Sanyo TomTom® che la selleria in pelle marrone chiaro. Per tutti i quattro modelli Mazda in versione Spring 2013 sono anche previsti speciali cerchi in lega lucidi e climatizzatore automatico.

 Per tutti tranne Mazda2 anche connettività Bluetooth® e retrovisore interno a commutazione automatica. Le serie speciali Spring 2013 sono già in vendita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©