Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Mazda CX-5 si aggiudica cinque stelle Euro NCAP


Mazda CX-5 si aggiudica cinque stelle Euro NCAP
28/05/2012, 15:05

Il massimo nella valutazione ottenuta conferma l'efficacia dei telai SKYACTIV e la nuova concezione di Mazda in tema di sicurezza-

Leverkusen , Germania 23.05.2012 – Il nuovissimo Mazda CX-5 è ufficialmente una delle vetture più sicure del mondo, dopo aver ricevuto le cinque stelle Euro NCAP1, la più alta valutazione possibile in tema di sicurezza.

Il CX-5, il SUV crossover compatto lanciato in Europa nel mese di febbraio, ha ottenuto il massimo dei punteggi in tutte e quattro le categorie in tema di sicurezza2. I suoi voti per la protezione dei passeggeri adulti, la protezione dei bambini a bordo, i sistemi di assistenza e sicurezza (rispettivamente 94%, 87% e 86%) erano ben al di sopra delle soglie fissate a 80%, 75% e 60% necessarie per ottenere le cinque stelle totali. Infatti, il CX-5 ha ottenuto il massimo punteggio pur essendo soggetto ai più elevati standard introdotti da Euro NCAP nel 2012 per la protezione dei pedoni, in cui le vetture devono ottenere un punteggio di almeno del 60%.

Dopo Mazda3 e Mazda6, il CX-5 è il terzo modello di casa Mazda ad ottenere cinque stelle Euro NCAP da quando questa agenzia ha introdotto il suo nuovo sistema di valutazione nel 2009. I punteggi di ciascuna categoria sono determinati sulla base di diversi crash test, tra cui un impatto frontale a 64 km/h, impatto laterale tra veicolo e veicolo a 50 Km/h, impatto laterale con un palo a 29 km/h e la simulazione di impatto con pedone a 40 Km/h.
Tra le altre cose, Euro NCAP valuta anche il sistema di controllo elettronico della stabilità (ESC)3 .


Primo di una nuova generazione di vetture Mazda, il CX-5 è anche il primo modello equipaggiato con il nuovo e innovativo telaio SKYACTIV. Con l'obiettivo di sviluppare il telaio ideale per una vettura, gli ingegneri Mazda sono ritornati ai loro tavoli da disegno, ripensando totalmente ai principi fondamentali della struttura, dei materiali e dei metodi di produzione.

Come risultato, il telaio del CX-5 è composto per il 61% da acciai ad altissima resistenza. Infatti, le travi dei paraurti poste all'interno del paraurti anteriore e posteriore sono realizzati con acciai ad altissima resistenza a 1.800 MPa - il più resistente mai utilizzato in un'automobile-. Mazda ha così elaborato un telaio che non solo fornisce una maggiore sicurezza in caso di impatto, ma ha anche una struttura estremamente leggera. Mazda prevede di utilizzare i telai SKYACTIV su tutte le sue vetture di prossima generazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©