Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Michael Lohan preoccupato per la figlia Lindsay

Spera che al più presto vada in rehab

Michael Lohan preoccupato per la figlia Lindsay
28/03/2013, 11:53

Michael Lohan, padre dell'attrice Lindsay, lancia un grido d'allarme sulle condizioni di salute della figlia, augurandosi che vada al più presto in rehab, per curare la sua dipendenza:'Non dico che non sia responsabile delle sue azioni, ma stiamo parlando di dipendenza. Non si comporta come farebbe normalmente'. Il padre di Lindsay arriva al punto di paragonare la figlia a Amy Winehouse, temendo che possano avere un destino comune:'Detesto fare un paragone con Amy Winehouse, ma anche lei era talentuosa ma ha voluto fare di testa sua ed è finita male. Non vorrei che succedesse la stessa cosa a mia figlia. Lindsay compirà 27 anni a luglio. Quanti altri giovani talenti dovranno morire a quella dannata età? È una paura che mi perseguita. Sto tutto il giorno seduto davanti al telefono col timore che squilli.'. Michael si rende conto che il suo divorzio dalla madre di Lindsay, Dina, è stato probabilmente l'inizio dei problemi della figlia.

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.