Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

La fidanzata di Berlusconi la querela

Michelle Bonev: Francesca Pascale è lesbica. Il fidanzamento solo messainscena


Michelle Bonev: Francesca Pascale è lesbica. Il fidanzamento solo messainscena
10/10/2013, 20:46

Di recente, la fidanzata di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale, ha dichiarato di voler sposare il leader del Pdl. L’attrice bulgara Michelle Bonev, però, è pronta a giurare che la storia tra i due è solo una messa inscena perché in realtà la Pascale – a suo dire – sarebbe lesbica. Le rivelazioni choc sono state pubblicate proprio dall’ex conduttrice del Festival di Sanremo, nonché protagonista delle famose notti di Arcore, sul suo blog. L’attrice, infatti, avrebbe fatto intendere di aver avuto una relazione proprio con la fidanzata di Berlusconi e quest’ultimo reggerebbe la messa inscena del fidanzamento solo perché minacciato dalla Pascale. “Mi guardo intorno e vedo persone disperate che non sanno cosa dare da mangiare ai propri figli, e poi vedo altre persone, che sguazzano nella ricchezza e nel lusso, prendendosi gioco di milioni di lettori dalle copertine dei settimanali con storie di fidanzamenti inverosimili. Come la ‘storia d’amore’ tra Francesca Pascale e Silvio Berlusconi. Una grande messinscena, perché Francesca è lesbica, ed io sono stata molto più che una sua amica. Silvio ha deciso di annunciare il fidanzamento pubblico con Francesca soltanto per continuare a divertirsi con lei e con le sue ‘amiche’, e non essere giudicato male dalla società. Pensava di aver fatto bene i conti, ma si è ritrovato con una ‘fidanzata’ autoritaria e senza scrupoli. Più volte mi ha chiesto, infatti, di portarla via da Arcore perché diceva che era una cattiva persona e lo ricattava. Questa è soltanto una delle tante falsità in cui mi sono costretta a vivere. Ma io non voglio più vivere nella falsità”, ha scritto la Bonev sul suo blog.
Come facilmente prevedibile, queste rivelazioni hanno scatenato l’ira della fidanzatina del Cavaliere che ha così deciso di querelare la sua amica.
"In relazione alle dichiarazioni apparse sul blog di Michelle Bonev, la signora Francesca Pascale - si legge in una nota inviata dal suo avvocato, Paola Rubini - agirà in tutte le sedi giudiziarie per vedere riconosciuta la totale infondatezza e la diffamatorietà delle stesse".

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©