Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

MINI al NAIAS di Detroit 2012


MINI al NAIAS di Detroit 2012
15/12/2011, 15:12

Uno stile individuale, una tecnologia innovativa e l’alta qualità del primo produttore di automobili premium del mondo nel segmento delle vetture di piccola cilindrata formano la base per l’ampia diffusione e il successo della gamma di modelli MINI. In occasione del North American International Auto Show (NAIAS) 2012 di Detroit viene inaugurato un nuovo capitolo della storia di successi globali del marchio. Il NAIAS 2012 accoglie l’anteprima mondiale della MINI Roadster. La prima due posti aperta nella gamma di modelli MINI garantisce un divertimento spontaneo e purista nella guida in città. Come d’interpretazione moderna del concetto di automobile sportiva aperta dalle dimensioni compatte, la MINI Roadster è dotata di una sofisticata tecnica di motorizzazione e di assetto nonché di una classica capote in tessuto dall’apertura manuale semplice e veloce.

A livello di design e di tecnica, la MINI Roadster è configurata con coerenza per garantire un divertimento di guida in due a cielo aperto. Grazie alla sua agilità entusiasmante e alla sua efficienza moderna, al suo disegno fortemente espressivo e alla sua elevata funzionalità, l’ultimogenito del marchio esprime le qualità tipiche di una MINI in una chiave d’interpretazione completamente nuova. La MINI Roadster si presenta al pubblico del NAIAS dal 14 al 22 gennaio non solo come un’affascinante complemento dell’attuale gamma di modelli, ma anche come prima vettura premium del mondo nel segmento di appartenenza.

Con l’esordio della MINI Roadster la famiglia MINI comprende sei modelli. La maggiore varietà dell’offerta dona a MINI delle possibilità supplementari di entusiasmare dei target-group nuovi per il marchio e i suoi prodotti. Dieci anni dopo il lancio di MINI sul mercato automobilistico USA, il marchio britannico è divenuto il sinonimo di affascinante divertimento di guida in un’automobile compatta, conquistando una comunità di fan in crescita continua. Già da diversi anni gli USA sono il principale mercato di sbocco del brand MINI. Nella sua strada verso sempre nuovi record di vendita, MINI ha recentemente ampliato con coerenza non solo la gamma di modelli, ma ha aumentato progressivamente anche il numero di concessionari negli USA.

La MINI Roadster: due posti, divertimento di guida senza limiti

La MINI Roadster è la quintessenza di una sportività purista e di un divertimento di guida spontaneo, vissuto in due a cielo aperto. MINI emette così nuovamente degli impulsi innovativi nel segmento delle vetture compatte. Grazie alla sua maneggevolezza entusiasmante, alle dimensioni compatte e ai bassi valori di consumo, il modello nuovo dispone di qualità uniche, particolarmente preziose nella mobilità urbana. La versatilità del suo bagagliaio offre inoltre delle possibilità supplementari per trasportare dell’attrezzatura sportiva o per intraprendere un viaggio in due.

Nel design della scocca della due posti, il tipico linguaggio formale MINI è stato trasferito alle proporzioni di una roadster compatta. Il parallelismo delle linee, le superfici tese atleticamente e i bordi smussati sono stati combinati con un profilo indipendente, marcatamente basso, che dona alla MINI Roadster una linea elegante e slanciata. I componenti più caratteristici, come i grandi proiettori circolari, la griglia esagonale del radiatore, le cornici degli indicatori laterali di direzione e i fari posteriori montati verticalmente, lasciano riconoscere immediatamente l’appartenenza al marchio. Altri elementi esclusivi della MINI Roadster sono il bagagliaio molto marcato dietro l’abitacolo e il parabrezza fortemente inclinato.

La robusta capote in tessuto della MINI Roadster è tenuta nello stile classico dei modelli roadster britannici. Una volta aperta, la capote si piega dietro i sedili senza occupare troppo spazio, conservando così l’elegante andamento delle linee. Il bagagliaio dal volume di 240 litri è stato separato a livello estetico dall’abitacolo; un’ampia apertura di carico passante dietro i sedili provvede a una maggiore versatilità. Il portellone posteriore dall’ampia apertura e il basso bordo di carico facilitano la sistemazione del bagaglio.

In caso di capottamento, due roll-bar in acciaio inossidabile provvedono alla protezione ottimale degli occupanti insieme al telaio rinforzato del parabrezza. L’equipaggiamento di sicurezza comprende inoltre airbag frontali ed airbag laterali per la testa e il torace integrati nella sezione laterale esterna degli schienali dei sedili, cinture automatiche a tre punti con limitatori di sforzo e tendicintura, così come un indicatore avaria pneumatici.

Al momento di lancio sul mercato automobilistico statunitense la MINI Roadster verrà offerta in tre motorizzazioni differenti. La potenza varierà dalla MINI Cooper Roadster da 121 hp alla MINI Cooper S Roadster da 181 hp, fino alla supersportiva MINI John Cooper Works Roadster con un motore che erogherà 208 hp. La modernissima tecnologia assicurerà in tutte le varianti di modello che la briosa erogazione di potenza venga accompagnata da valori di consumo di carburante esemplari. Anche nella MINI Roadster, la potenza del motore viene trasmessa alle ruote anteriori attraverso un cambio manuale a sei rapporti. Per la MINI Cooper Roadster e la MINI Cooper S Roadster viene offerto come optional anche un cambio automatico a sei rapporti.

La qualità della tecnica di assetto, unica nel segmento delle vetture compatte, che comprende il servosterzo elettromeccanico e il Dynamic Stability Control (DSC), assicura, insieme alla scocca ad alta resistenza torsionale con rinforzi specifici e un baricentro basso, un’agilità entusiasmante e il massimo livello di sicurezza attiva e passiva. L’equilibrio aerodinamico della MINI Roadster viene ottimizzato da uno spoiler posteriore attivo che fuoriesce automaticamente a una velocità di 80 km/h.

Il ricco equipaggiamento di serie può venire completato da numerosi sofisticati optional. La tipica varietà MINI si manifesta anche nel programma di equipaggiamenti e di accessori originali e crea le premesse ideali per una personalizzazione della vettura secondo le preferenze personali.


La varietà marca il successo: il MINI Model Year 2012

La popolarità del marchio MINI si basa su un’offerta di prodotti inconfondibili che determina un elevato livello d’identificazione dei fan MINI con le loro vetture. La gamma di modelli affascina target-group moderni i quali esigono un’automobile dalle dimensioni compatte e dall’elevato livello qualitativo e tecnico che permette di esprimere contemporaneamente lo stile personale. Grazie all’ampliamento della famiglia MINI a sei modelli, le caratteristiche tipiche del design fortemente espressivo, l’agilità, la maneggevolezza e la qualità premium sono combinabili con le particolarità delle diverse varianti di modello. Partendo dal concetto automobilistico tradizionale di MINI, la gamma comprende nel frattempo, oltre alla MINI Cabrio e alla MINI Clubman, anche la MINI Countryman, creata con coerenza per soddisfare le esigenze di target-group nuovi. La prima MINI che parte con quattro porte, un grande cofano posteriore e, a richiesta, anche con la trazione integrale ALL4, ha contribuito a fare crescere ulteriormente il marchio anche negli Stati Uniti. Degli impulsi supplementari vengono dalla MINI Coupé, dedicata completamente al divertimento di guida sportivo, alla quale si aggiunge adesso la MINI Roadster, un nuovo modello a due posti.

Indipendentemente dal concetto automobilistico, le differenti motorizzazioni offerte permettono di realizzare un equipaggiamento composto secondo le preferenze personali del cliente, così che ogni guidatore MINI riceve veramente la vettura che corrisponde in modo ideale ai suoi desideri. In aggiunta all’ampia gamma di vernici esterne, di colori per gli allestimenti interni, di varianti di sedili e di equipaggiamenti di comfort, anche gli optional di exterior design e le modanature interne e Colour Lines disponibili ex fabbrica offrono le premesse ideali per una configurazione accurata della vettura, orientata alle preferenze personali. Delle offerte supplementari vengono messe a disposizione dalla ricca gamma di accessori originali. Queste ampie possibilità di personalizzazione rappresentano un’altra particolarità che distingue il marchio MINI. L’offerta di configurare i dettagli della vettura secondo i propri desideri viene recepita sempre di più anche dal mercato statunitense. Ogni MINI si trasforma così non solo in un simbolo di divertimento di guida, ma anche in un’espressione di libertà personale e d’individualismo.

Il North American International Motor Show è uno dei saloni automobilistici annuali più importanti del mondo. Come primo appuntamento tradizionale del mondo automobilistico, esso assolve anche il compito di trend-setter per l’intero settore. Oltre 150 espositori di tutto il mondo presentano al Cobo Center di Detroit dei modelli nuovi e prodotti innovativi. Gli espositori attendono più di 5 000 rappresentanti dei media provenienti da tutto il mondo e circa 750 000 visitatori del settore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
MINI al NAIAS di Detroit 2012
MINI al NAIAS di Detroit 2012
MINI al NAIAS di Detroit 2012
MINI al NAIAS di Detroit 2012
MINI al NAIAS di Detroit 2012
MINI al NAIAS di Detroit 2012
MINI al NAIAS di Detroit 2012
MINI al NAIAS di Detroit 2012