Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

MINI apre la porta al prossimo livello di networking intelligente


MINI apre la porta al prossimo livello di networking intelligente
06/05/2011, 13:05

Monaco. MINI Connected offre ai guidatori un’esperienza ancora più intensa di divertimento senza limiti e permette che quell’esperienza possa essere configurata secondo le preferenze personali e anche condivisa con altri utenti. Ora il collegamento intelligente del guidatore, della MINI e del mondo esterno ha raggiunto una nuova fase. L’App MINI Connected estesa consente agli utenti dell’iPhone Apple un accesso a funzioni innovative concepite per valorizzare il divertimento di guida, l’intrattenimento e il social networking. Quindi ancora una volta MINI assume il ruolo di leader nel collegamento intelligente della vettura con il mondo esterno. In futuro, l’ App MINI Connected permetterà agli utenti di inviare le proprie notizie digitate sull’iPhone durante il viaggio per mezzo dei social network Facebook e Twitter. Con la funzione Dynamic Music, nel frattempo, ogni spostamento a bordo di MINI può essere accompagnato dalla propria colonna sonora preferita, il cui ritmo e volume si regolano in base allo stile di guida del momento. Oltre a tutto questo, la nuova App MINI Connected conferisce due diversi aspetti alla funzione di info-intrattenimento di bordo Mission Control, unica nel suo genere.

Per utilizzare l’ App MINI Connected, i proprietari devono specificare la propria MINI dotata di sistema MINI Visual Boost radio o MINI Navigation, oltre che dell’opzione MINI Connected. Le funzioni integrate nella vettura mediante un iPhone Apple possono essere gestite con il joystick, i pulsanti sul volante o il monitor di bordo. La tecnologia innovativa ideata per facilitare l’integrazione dell’iPhone Apple nella vettura dà agli utenti l’opzione di accedere ad una vasta gamma di aggiornamenti e di servizi. Inoltre, l’ultima versione dell’App MINI Connected, disponibile sull’Apple App Store, permette il trasferimento alla vettura delle ultime funzioni. Tutto questo significa che i clienti MINI Connected hanno la strada spianata per l’accesso alle innovazioni di info-intrattenimento, sia adesso che in futuro.



Sempre in contatto, grazie all’utilizzo ampliato di Facebook e Twitter

Tra le funzioni esclusive per il segmento della MINI, vi sono l’accesso ai servizi di ricerca locale Google™ e “Send to Car” Google™ nonché la ricezione di notizie RSS, definibile dall’utente, il contenuto delle quali viene visualizzato sul monitor di bordo e può essere riprodotto a voce mediante la funzione opzionale “voice output”. Oltre a ciò, MINI permette l’utilizzo all’interno dell’auto di social network basati sul web. Infatti, i clienti MINI Connected possono ricevere messaggi Facebook e Twitter, visualizzarli sul monitor di bordo e ascoltarli a viva voce mediante la funzione opzionale “voice output”. Allo stesso modo, messaggi di testo preformattati possono essere inviati direttamente dalla vettura mediante entrambi i servizi.

La nuova App MINI Connected permette ora l’accesso a messaggi composti su un iPhone all’interno dell’auto. Un elenco di messaggi già memorizzati nell’iPhone può essere visualizzato sul monitor di bordo durante il viaggio. Dati aggiornati del veicolo, informazioni sulla destinazione e la temperatura esterna possono essere aggiunti ai messaggi e quindi pubblicati sul network desiderato, il tutto con la semplice pressione di un pulsante.



Più divertimento con Dynamic Music

La funzione Dynamic Music della nuova App MINI Connected contiene una selezione di brani musicali esclusivi che possono essere ascoltati attraverso il sistema audio della MINI. Questi brani adattano il loro ritmo e il volume in funzione dello stile di guida. Il guidatore può scegliere tra un’ampia varietà di brani e di generi utilizzando il monitor di bordo e il joystick. Il suono desiderato viene quindi modulato secondo diversi fattori che comprendono l’accelerazione longitudinale e laterale della vettura. Tutto questo permette ai clienti MINI Connected di creare una colonna sonora MINI specifica per valorizzare il go-kart feeling tipico di MINI a seconda del proprio umore e dello stile di guida.

L’App MINI Connected offre ai clienti anche una varietà senza eguali in questo segmento quando si tratta di personalizzare le loro selezioni musicali in altri modi. La funzione web radio permette agli utenti di captare le loro stazioni preferite, a prescindere da dove si trovino, mentre si spostano a bordo della MINI. Il database delle stazioni disponibili per mezzo dell’applicazione contiene migliaia di stazioni radio i cui programmi sono accessibili online.



Tipicamente MINI e sempre unica: Mission Control con nuove funzioni

In alternativa alla funzione web radio, i clienti MINI Connected possono anche utilizzare un iPhone Apple per attivare la funzione Mission Control. Questo servizio è un’altra caratteristica della nuova App MINI Connected e offre un’ulteriore opzione innovativa per l’intrattimento a bordo che accresce ulteriormente il divertimento di guida, in linea con l’inconfondibile carattere del marchio. Mission Control analizza numerosi parametri del veicolo relativi alla situazione contingente e al mondo circostante per fornire al guidatore informazioni e consigli attinenti, il tutto sotto forma di dialogo. Questi dialoghi si basano, tra l’altro, su input relativi alla sicurezza e alle regolazioni per il confort; essi possono variare da una richiesta al guidatore e ai passeggeri di allacciare le cinture di sicurezza ad istruzioni sull’utilizzo del climatizzatore. Possono anche comprendere informazioni aggiornate sulle condizioni di guida e sullo status attuale del veicolo, come la temperatura esterna e la quantità di carburante rimasta nel serbatoio.

L’ampio repertorio di commenti del sistema assicura varietà nell’interazione tra la MINI e il guidatore, anche quando le situazioni sulla strada si ripetono quotidianamente. Ed ora la nuova App MINI Connected offre due diversi aspetti al repertorio della funzione Mission Control. Il ventaglio di consigli può essere variato dal guidatore secondo le proprie preferenze. Tra le caratteristiche supportate dalla funzione Mission Control vi è l’utilizzo dell’Analizzatore MINIMALISM compreso in MINI Connected. Sempre fruibile in abbinamento con un iPhone, questa funzione genera avvisi visivi e, grazie a Mission Control, anche vocali per dare ai guidatori suggerimenti su come rendere il proprio stile di guida ancora più efficiente.

La tecnologia di bordo valuta diversi parametri del veicolo durante il viaggio, offrendo ai guidatori suggerimenti mentre sono al volante per aiutarli a ridurre i consumi. L’Analizzatore MINIMALISM offre ai guidatori MINI anche l’opzione di scambiare informazioni con altri guidatori per stilare una classifica in termini di efficienza. I suggerimenti generati da Mission Control per promuovere uno stile di di guida indirizzato alla massima efficienza offrono un modo divertente per aiutare i conducenti a migliorare la loro posizione nella graduatoria MINIMALISM.



BMW Group

Il BMW Group, con i marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, è uno dei costruttori di automobili e motociclette di maggior successo nel mondo. Essendo un’azienda globale, il BMW Group dispone di 24 stabilimenti di produzione dislocati in 13 paesi e di una rete di vendita diffusa in più di 140 nazioni.

Il BMW Group ha raggiunto nel 2010 volumi di vendita di 1,46 milioni di automobili e oltre 110.000 motociclette nel mondo. I profitti lordi per il 2010 sono stati di 4,8 miliardi di Euro, il fatturato è stato di 60,5 miliardi di Euro. La forza lavoro del BMW Group al 31 dicembre 2010 era di circa 95.500 associati.

Il successo del BMW Group è fondato su una visione responsabile e di lungo periodo. Per questo motivo, l’azienda ha sempre adottato una filosofia fondata sulla eco-compatibilità e sulla sostenibilità all’interno dell’intera catena di valore, includendo la responsabilità sui prodotti e un chiaro impegno nell’utilizzo responsabile delle risorse. In virtù di questo impegno, negli ultimi sei anni, il BMW Group è stato riconosciuto come leader di settore nel Dow Jones Sustainability Index

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©