Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

MINI Challenge riaccende i motori in Franciacorta


MINI Challenge riaccende i motori in Franciacorta
17/05/2013, 13:37

Secondo appuntamento con il sempre più ricco spettacolo del MINI Challenge 2013 nell’ambito dell’ACI Racing Week End sabato 18 e domenica 19 maggio al Franciacorta International Circuit “Daniel Bonara”. Saranno ventidue le frizzanti MINI Cooper S che infuocheranno la seconda tappa stagionale del monomarca di MINI Italia sui 2.519 metri del tracciato bresciano. Emozioni e sfide da vivere tutte d’un fiato con doppia gara da 25 minuti più un giro, domenica alle 9.40 in diretta su Sportitalia 2 ed alle 15.30 in onda su Sportitalia 1. Sabato alle 15.40 i trentacinque minuti di qualifica che stabiliranno la griglia di partenza di gara 1, mentre la seconda griglia sarà formata invertendo le prime otto posizioni al traguardo di gara 1. Guest driver del fine settimana bresciano sarà il giornalista Sergio Remondino che gareggerà con la vettura numero 1, che ad ogni appuntamento viene assegnata ad un ospite “racing” di MINI Italia.

Solo dopo un appuntamento, la battaglia per la rincorsa al successo si è immediatamente infuocata, il veneto di MINI Milano by Dinamic Promodrive Nicola Baldan è balzato al comando con due squillanti vittorie nella tappa inaugurale a Vallelunga, ma adesso non sarà per nulla facile gestire le dodici lunghezze di vantaggio che lo dividono dal primo inseguitore. L’umbro Nicola Crocioni che, dopo anni di inattività, appena salito sulla MINI Cooper S in livrea 360 Race By progetto E20 si è permesso il lusso di siglare la pole e di salire sul podio, chiarendo immediatamente le aspirazioni da primo attore nella serie. Ma pronti all’assalto ad un solo punto ci sono i romani campioni in carica Gianluca Calcagni e Fulvio Ferri, l’equipaggio de l’Automobile By Progetto E20 che ha aperto la stagione con un doppio podio. Dopo un anno di apprendistato in pista appare sempre più insidioso e preciso un altro umbro in forza ad Autopremium by Progetto E20 ed in arrivo dai rally, Francesco Fanari, che dopo due gare è quarto in classifica davanti a Salvatore Tavano. Il siciliano di lunga esperienza, ma appena arrivato nel monomarca, corre con i colori della Scuderia Giudici e, alla prima gara, si è spinto fino al podio, pur nella consapevolezza che l’apprendistato con la MINI, seppur semplice, non è ancora terminato. Lo spettacolo certamente arriva anche dalle sempre più incisive presenze in rosa, con Francesca Linossi, la driver di Tullo Pezzo by Dinamic Promodrive, che in casa a Franciacorta mirerà a ripetere il doppio successo di Vallelunga, contro gli attacchi della veneta di Dinamic Promodrive Stefania Grassetto e la romana di Progetto E20 Carlotta Fedeli, entrambe in cerca di riscatto.

Tra le new entry un altro equipaggio dai nomi altisonanti nel motorsport, come quello del bolognese Luca Rangoni che sarà in forza al MINI Club Modena by F.C. Motorsport insieme ad un altro driver di lungo corso come Maurizio Piatesi, oltre ad un binomio di 360 Race by MP Italia formato dai veneti Nicola Franzoso e Domenico Zonin.

Calendario MINI Challenge 2013: 27-28 aprile, Vallelunga (Roma), 18-19 maggio Franciacorta (BS), 15-16 giugno, Spielberg (Austria), 13-14 luglio, Mugello (FI), 31 agosto–1 settembre,  Imola (BO), 18-20 ottobre, Monza (MB).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©