Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

La prima 4x4 della piccola BMW

MINI Countryman: il divertimento di guida non conosce limiti


MINI Countryman: il divertimento di guida non conosce limiti
12/07/2010, 17:07

Grazie alla MINI Countryman il divertimento di guida tipico del marchio entra in una nuova dimensione. Per la prima volta la MINI è dotata di quattro porte e di un ampio portellone posteriore, nonché di un abitacolo versatile che offre spazio anche a cinque passeggeri. La MINI Countryman è la prima della famiglia MINI la cui scocca supera i quattro metri di lunghezza ed è equipaggiabile su richiesta con trazione integrale.
Grazie a queste caratteristiche, nonché alla posizione di seduta rialzata e al comfort di guida ottimizzato questa vettura premium, unica nel suo genere, rompe i confini della mobilità urbana e arricchisce il caratteristico feeling MINI di nuove sfaccettature in grado di conquistare nuovi gruppi target.
 
Motori benzina e diesel di ultima generazione.
Al momento del lancio sul mercato vengono proposti tre motori benzina e due motori diesel. La scelta delle varianti di propulsori benzina comprende la MINI One Countryman, che eroga 72 kW/98 CV, la MINI Cooper Countryman (90 kW/122 CV) e il motore della potente MINI Cooper S Countryman da 135 kW/184 CV, che con i suoi quattro cilindri da 1,6 l rappresenta il motore più efficiente al mondo nella sua classe di cilindrata. Sono inoltre disponibili i modelli diesel MINI One D Countryman (66 kW/90 CV) e MINI Cooper D Countryman (82 kW/112 CV). Tutti i modelli rispettano la norma antinquinamento EU5 in Europa, rispettivamente ULEV II negli USA.
 
MINI ALL4: per un divertimento di guida su nuovi percorsi.
Grazie alla trazione integrale MINI ALL4, disponibile come optional, il divertimento di guida tipico del marchio continua anche quando finisce la strada asfaltata. Con reazioni veloci e precise alle condizioni mutate, la trazione integrale permanente dà della tipica maneggevolezza MINI un'interpretazione nuova che valorizza soprattutto la trazione. Un differenziale centrale elettromagnetico montato direttamente dietro al differenziale posteriore ripartisce in modo continuo la coppia motrice tra l'asse anteriore e quello posteriore. Il sistema ALL4 è disponibile per la MINI Cooper S Countryman e la MINI Cooper D Countryman.
 
Il telaio di nuova concezione unisce la tipica agilità MINI ad un comfort di guida eccellente.
Grazie al suo handling preciso e alla sua agilità entusiasmante, la MINI Countryman incarna le caratteristiche di guida tipiche del marchio in un nuovo concetto automobilistico. Esse si uniscono ad un eccellente comfort di guida, che crea le condizioni ideali per un raggio d'azione esteso. La base è costituita dalla nuova e sofisticata tecnica dell'assetto, composta tra l'altro da una sospensione anteriore McPherson a bracci trasversali fucinati, un assale posteriore multilink e il servosterzo elettromeccanico (EPS). La MINI Countryman è dotata di serie di una regolazione della stabilità di guida Dynamic Stability Control (DSC).
 
Design: indubbiamente individualista, inequivocabilmente MINI.
La MINI Countryman è originale, robusta e versatile. Quattro porte e un ampio portellone posteriore, la forma caratteristica del tetto, nonché il modulo frontale montato verticalmente ne consolidano la personalità individualista nella famiglia di modelli MINI. Sono anche particolarmente evidenti proporzioni ed elementi di design tipici del marchio. Sbalzi corti, linea di cintura alta, grafica dei cristalli avvolgente e la struttura che si appoggia con potenza atletica sulle ruote assicurano un aspetto familiare con dimensioni esterne cresciute. Vengono reinterpretati gli elementi caratteristici, quali la griglia del radiatore esagonale, gli ampi gruppi ottici integrati nel cofano motore, le cornici degli indicatori di direzione laterali, i voluminosi passaruota e le luci posteriori rialzate. 
 
Funzionalità moderna grazie alla versatilità e a dettagli innovativi.
Nella zona posteriore della MINI Countryman sono disponibili due sedili separati oppure – su richiesta e senza sovrapprezzo – un divanetto a tre posti. I sedili posteriori sono spostabili singolarmente in direzione longitudinale oppure nel rapporto 60 : 40 (divanetto a tre posti); anche per quanto riguarda gli schienali è possibile variare l'inclinazione e ribaltarli separatamente o nel rapporto 40 : 20 :  40 (divanetto a tre posti) così da aumentare il volume del bagagliaio da 350 a 1.170 litri. La MINI Countryman è dotata di serie di un'innovativa soluzione portaoggetti e sistema di fissaggio Center Rail.
 
Allestimenti di serie di alta qualità, debutto per MINI Connected.
La dotazione di serie della MINI Countryman comprende tra l'altro un climatizzatore e un sistema audio con lettore CD. Le tinte della carrozzeria e i colori interni ideati in esclusiva per la MINI Countryman, le numerose varianti di tappezzerie, modanature e finiture specifiche per ogni modello, nonché sistemi audio e di navigazione di alta qualità offrono innumerevoli possibilità di personalizzazione. Un highlight nel settore dell'In-Car-Entertainment è la proposta unica al mondo di MINI Connected, che comprende tra l'altro le funzioni di Webradio e Mission Control.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.