Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Favorire il dialogo medico paziente con Net ed il Gruppo Ros

MOA, l’Associazione Medical Officers


MOA, l’Associazione Medical Officers
15/11/2010, 15:11

MOA, acronimo di Medical Officers Association, è l’Associazione nata a Settembre con l’obiettivo primario di favorire il dialogo e la comunicazione tra medico e paziente in ogni ambito medico, in Italia e nel resto del mondo. La relazione col paziente è troppo spesso considerata un aspetto marginale dell’intero processo di cura. I promotori di MOA credono che essa sia, invece, parte integrante ed elemento chiave per il successo di un percorso assistenziale completo. L’esperto di relazioni accompagna il paziente nel percorso diagnostico e terapeutico e si occupa delle problematiche logistiche e di comunicazione. La coscienza del proprio ruolo passa attraverso la considerazione che l’utente è una persona con bisogni soggettivi all’interno di un contesto, quello ospedaliero, che si basa su processi codificati.
Tra i soci fondatori anche Net, il network di servizi per il mondo medico, scientifico e della salute. Net fa parte di Alessandro Rosso Group e mette a disposizione delle società scientifiche, università, aziende farmaceutiche e biomedicali le esperienze decennali di professionisti del settore per l’organizzazione di congressi, di eventi formativi in medicina, di servizi di logistica e di marketing. L'Associazione non ha fine di lucro e si propone di promuovere e valorizzare l’eccellenza operativa dell’accoglienza dei pazienti nell’ambito delle strutture sanitarie e quindi promuovere la figura professionale dell’esperto di relazioni con i pazienti di strutture sanitarie, tramite corsi di formazione professionale, incontri a tema o didattici e partecipazioni a fiere o manifestazioni in genere. L'Associazione provvede all'informazione ed alla consulenza agli Associati relativamente ai problemi specifici della categoria, in particolare aiuta a raccogliere ed elaborare notizie con riferimento alle specifiche problematiche e lo scambio di informazioni tra gli Associati. Il Presidente Prof. G. Tartaglia commenta così: “è un grande traguardo la nascita di questa associazione formata da professionisti e tecnici di settore, per colmare la distanza che esiste spesso tra medico e paziente e che ci troviamo ad affrontare in ogni ambulatorio o clinica”. “Medical Officers Association”, il cui acronimo è “MOA”, ha sede legale e sede operativa in Segrate (Milano). Il prof. Gianluca Martino Tartaglia DDS, PhD, nato a Milano nel 1968, è laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria (1991, Università degli Studi di Milano), Dottore di Ricerca in Scienze Morfologiche presso l'Università degli Studi di Milano. Ha al suo attivo più di 120 pubblicazioni scientifiche, si occupa principalmente di Riabilitazione Orale.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©