Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

MONDO CAMPER SUD: L’AZIENDA NUOVA CAMPER MAROSTICA PRESENTA A NAPOLI LA LINEA PER I DISABILI


MONDO CAMPER SUD: L’AZIENDA NUOVA CAMPER MAROSTICA PRESENTA A NAPOLI LA LINEA PER I DISABILI
17/11/2008, 08:11

 

Sono modellati quasi fossero abiti sartoriali, fatti su misura e per ogni esigenza, sono esemplari unici. Dalla Mostra d’Oltremare Mondo Camper Sud”, la rassegna che nel primo weekend ha registrato circa 3000 visitatori, invita anche chi ha disagi a non privarsi di un’esperienza in camper. Il turismo ‘plein air’ apre le braccia ai diversamente abili. Ed è così che nel padiglione 5 è possibile conoscere un nuovo mondo. Oltre al lusso dei “Concorde” ed “Esterel” che continuano ad attirare i visitatori, testimonianza sono le file di curiosi che oltre ad ‘un pensierino’ per l’acquisto hanno richiesto i preventivi, c’è il mondo dei camper per i diversamente abili. Confortevoli, dal design innovativo e curati nei particolari, permettono anche a chi è allettato o in carrozzella di viaggiare in libertà. Dal 2002, infatti, l’azienda Nuova Camper Marostica, oltre a realizzare i classici camper ha intrapreso un percorso volto a chi ha esigenze diverse. Tutto è nato da una richiesta di un cliente che ha voluto che gli costruissero un camper adatto per le esigenze del un figlio con problemi motori. Qualsiasi soluzione per ogni tipologia di problema. Come? “Effettuiamo consulenze a domicilio – ha spiegato Nicola Sabato – dalle abitazioni dei clienti riusciamo a capire quali sono le esigenze”. Insomma si va a casa del richiedente, dopo un colloquio e un’occhiata all’appartamento si cerca di adattare un camper ad ogni tipo di esigenza. “Ogni veicolo è unico nel suo genere – ha ripreso Sabato – realizziamo letti in grado di regolarsi, dotiamo i camper di una porta in grado di accogliere la carrozzina, realizziamo pedane automatiche e semiautomatiche più larghe”. A colpo d’occhio nulla di diverso rispetto ad un camper classico ed invece visitando il veicolo è evidente che anche chi ha alcune difficoltà può vivere una vacanza senza barriere architettoniche.
La fiera, ospitata negli spazi della Mostra d’Oltremare di Napoli, patrocinata dal Comune di Napoli, dalla Provincia di Napoli ed ACI, resta aperta al pubblico fino al 23 novembre. Sarà possibile degustare i prodotti tipici della tradizione napoletana. Numerosi gli eventi in programma fino a domenica: da segnalare la giornata interamente dedicata alla figura del camperista, laboratori d’arte, giochi golosi, musica, danza ed ancora i cartoni in concerto, la tradizione popolare in musica con tamorra e percussioni.
Infine, negli spazi esterni alla Mostra, i camperisti potranno trovare parcheggio, è stata adibita un’area sosta per i camper. Per maggiori informazioni www.mondocampersud.it
La fiera è in programma a Napoli dal 15 al 23 novembre e potrà essere visitata dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle 21.00 ed il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 22.00.
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©