Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

“Vivo un amore libero e indipendente”

Monica Bellucci, ecco i segreti del mio matrimonio


Monica Bellucci, ecco i segreti del mio matrimonio
27/09/2012, 19:20

Monica Bellucci ha deciso di rivelare i segreti del suo matrimonio che dura da ben 13 anni. Così, durante un’intervista rilasciata su A, l’attrice confessa che dopo anni di matrimonio tra lei e suo marito non c’è dipendenza.
“Nessuno dei due ha bisogno dell’altro in senso pratico né contiamo da quanto stiamo insieme“. Per rendere più chiaro il suo punto di vista Monica Bellucci continua dicendo: “Credo che due persone stiano insieme quando non si scielgono. Vincent e io siamo due persone completamente indipendenti. Probabilmente senza dirci nulla, ci scegliamo ogni giorno” – dichiara l’attrice, sposata con l’attore francese Vincent Cassel.
“Mi ha conquistata con la stessa cosa che ci tiene uniti e cioè la nostra indipendenza. So che Vincent può far senza di me e forse anch’io potrei far senza di lui. Però allo stesso tempo non è così“ – dichiara l’attrice parlando del marito.
La Bellucci ha le idee molto chiare sull’amore: “Mai iniziare una storia con un programma: non funziona. Stare insieme è un fatto istintivo. Nessuno sa spiegarsi cos’è che ti fa andare avanti. E’ un qualcosa che sta sopra di noi“.
L’attrice – che compirà 48 anni a fine settembre – dichiara di non aver paura del tempo che passa ma è certa di non festeggiare questo compleanno: “Non mi è mai importato niente dei compleanni anche da ragazzina. Li trovo una noia mortale. Credo che festeggiare in età adulta abbia a che fare con la nostalgia dell’infanzia“.
Non solo l’amore, anche la vita professionale della bella attrice di origini umbre va a gonfie vele.
Il suo ultimo lavoro cinematografico è la pellicola ‘Rhino Season’, in cui la Bellucci interpreta il ruolo di una donna iraniana. A tal proposito l’attrice aggiunge: “E’ un ruolo che mi ha catapultato in un universo veramente lontano dal mio. A volte mi chiedo come arrivino questi progetti, è un aspetto divertente del mio mestiere“.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©