Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Morgan a Vanity Fair:'Avrei voluto 25 figli'


Morgan a Vanity Fair:'Avrei voluto 25 figli'
25/10/2012, 09:39

In un'intervista a Vanity Fair, Marco Castoldi, in arte Morgan, ha raccontato questo periodo per lui così intenso. Impegnato come giudice in X Factor, in attesa della sua seonda figlia e dell'uscita di un nuovo album, Morgan si dice felice che anche la secondogenita sia femmina:  "Volevo una femmina e sarà femmina. Sono cresciuto tra le donne per questo conosco bene l'universo femminile. Da bambino credevo di essere una femmina: stavo a scrivere poesie, facevo l'uncinetto, mi travestivo. A scuola dalle finestre, mi gridavano 'frocio'. Ma io non ne ho mai sofferto perché non vivo la parola come un insulto".  E svela che il suo sogno sarebbe stato quello di una famiglia numerosa con una vita in comune: "Io di figli ne avrei voluti 25. La mia visione idealizzata, l'utopia che non mi posso permettere, era vivere in una grande cascina tutti insieme: nonni, parenti, studio di registrazione e animali".  Morgan ha anche ammesso di voler godersi la nascitura,  senza riflettori: "Avrei bisogno di stare un po’ più dietro le quinte, sono stanco. E adesso che arriva questa nuova bambina, vorrei tanto riuscire ad avere una vita più tranquilla per godermi Anna Lou e lei. Sono nato per fare il padre".

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©