Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

MoTechEco 2009: l'automobile diventa sempre più ecologica


MoTechEco 2009: l'automobile diventa sempre più ecologica
13/05/2009, 15:05

 Aprirà il 14 Maggio al Palazzo dei Congressi dell'Eur Roma la seconda edizione del MoTechEco 2009, la manifestazione più indicativa del panorama della mobilità sostenibile a livello europeo. Alla kermes prenderanno parte i colossi dell’automobilismo mondiale come Bmw, Ford, Fiat, Mercedes-Benz, Opel, Piaggio, Renault, che metteranno in mostra le ultime creazioni in materia di eco-sostenibilità.

Molto attenta alla questione ‘ambiente’ è Renault che partire dal 2011 una gamma completa di veicoli elettrici Renault arriverà sul mercato, una gamma adatta a esigenze di utilizzo privato e professionale, che si articolerà in diversi modelli: - una berlina media, versione elettrica di New Mégane, disponibile dal 2011: - un veicolo commerciale, versione elettrica di Kangoo Express, disponibile anch’esso dal 2011: - un piccolo veicolo urbano, un concetto di mobilità innovativo, disponibile esclusivamente in versione elettrica dal 2012: - un’utilitaria, modello nuovo sviluppato appositamente per l’alimentazione elettrica, disponibile dal 2012: - dopo il 2012, la gamma di veicoli elettrici continuerà a estendersi su tutti i segmenti. Il gruppo Fiat propone la Panda Cross, una divertente SUV pensata per l’utilizzo in città con emissioni di CO2 inferiori a 120 g/km. Al progetto di auto ecologiche non è da dimenticare la Grande Punto Natural Power che con poco più di 10 Euro di gas naturale può percorrere quasi 310 km. Progetto di classe è proposto da Lancia espone una Musa e una Ipsilon equipaggiate con un sistema di alimentazione bi-fuel installato in fabbrica sotto il controllo del costruttore. Forte di un’immagine consolidata, la Mercedes-Benz fa debuttare la nuova Classe S 400 Hybrid, prima vettura ibrida, secondo gli uomini della stella, ad utilizzare le batterie agli ioni di litio. Accanto alla gamma "ecologica" Mercedes, c’è anche la Smart elettrica, parcheggiata accanto a una colonnina di ricarica allestita dall’ENEL, partner italiano della piccola a zero emissioni. L’altra tedesca BMW espone la Mini Elettrica, l’ammiraglia Hydrogen 7 e la tecnologia EfficientDynamics. Insieme alle auto e alle nuove tecnologie la casa bavarese offrirà a più di 1500 ragazzi, tra 8 e 12 anni, Anche il gruppo Piaggio è presente con il suo inossidabile Porter Electric Power. Un veicolo commerciale economico, piccolo e maneggevole e soprattutto ad emissioni zero e con 110 Km di autonomia, ideale per le consegne nei centri cittadini. Opel e Ford nonostante la crisi che le ha colpite sono presenti con modelli dotati di impianti d’alimentazione benzina/GPL che consentono sostanziosi risparmi economici e un efficace abbattimento delle emissioni, oltre alla possibilità di accedere ai centri storici anche nelle giornate con limiti alla circolazione.
La rassegna 2009, che terminerà il 16 Maggio, è strutturata con convegni e workshop improntati sulle nuove tecnologie per muoversi meglio, rispettando l'ambiente e riducendo notevolmente i consumi.
Anche in questa seconda edizione saranno adibiti spazi esterni, dove ci sarà la possibilità per i visitatori di provare le ultime novità a basso impatto ambientale.
L'edizione 2009 offrirà anche aree per sensibilizzare alla mobilità sostenibile gli automobilisti di domani.
Dopo aver presentato al pubblico tutte le alternative per muoversi meglio rispettando l'ambiente, la seconda edizione vuole affrontare un argomento di scottante attualità: il risparmio energetico.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
La proposta di BMW all'ecologia si chiama Hydrogen 7
Mercedes classe S  diventa 'Ibrida' e non rinuncia al lusso
Il gruppo Fiat propone Panda SUV per muoversi in ecologia senza rinunciare al confort di città
Il sistema Natural Power di Fiat Grande Punto
Mini e: il cool guarda alla natura e ai giovani
La berlina francese rinata con un nuovo modello e motorizzazioni che rispettato le normative di emissioni di CO2
Il veicolo commerciale di casa Renault apprezzato per l'economia di gestione, con l'avvento del metano abbatte ancora di più i costi
L'inossidabile Poker si presenta in 'chiave metano'