Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Naomi costa 3 mln di euro l'anno, Doronin pensa di mollarla


Naomi costa 3 mln di euro l'anno, Doronin pensa di mollarla
06/08/2012, 12:05

Fino a 3 milioni di euro all’anno per le spese pazze di Naomi Campbell fra lussuosi orologi, vestiti griffati, preziosissimi gioielli, nonché sofisticati macchinari per la luce pulsata da 300 mila euro e addirittura appartamenti presi in affitto solo per contenere tutte le sue scarpe, come riporta l’autorevole quotidiano tedesco Sueddeutsche Zeitung.

Troppo anche per le tasche del ricco fidanzato, l’oligarca russo Vladislav Doronin, che già da un paio d’anni le aveva promesso di sposarla, tra l’altro nella fantastica cornice di Luxor in Egitto, e ora, a quanto pare, minaccia invece di volerla lasciare. Secondo gli ultimi rumor, la coppia, attualmente in vacanza a Ibiza, sarebbe ai ferri corti per i continui attacchi di gelosia del miliardario nei confronti della top model, che è super impegnata in vista della conduzione del reality show televisivo The Face, una sorta di casting per modelle che andrà prossimamente in onda sull’emittente statunitense Oxygen, come riportato dall’Huffington Post . In più, a peggiorare la situazione, per il magnate sarebbero diventate ormai insostenibili le continue richieste di denaro di Naomi per soddisfare i suoi capricci.

Pare addirittura che Doronin abbia convocato un contabile per quantificare economicamente l’ammontare delle spese sostenute nell’ultimo anno dalla eclettica compagna. Da una prima stima sarebbero emerse cifre da capogiro: si parla di oltre 2 milioni e mezzo di euro, eccessivi anche per un supermiliardario del calibro di Doronin. Ecco allora che le malelingue moscovite hanno subito parlato di crisi fra i due e spending review anche per il facoltoso imprenditore.

Ma cosa concorre a raggiungere l’esorbitante importo che ha fatto saltare Doronin dalla sedia? Tra le voci di spesa della Campbell si va dai supertecnologici macchinari elettromedicali Med-Lite, per la rimozione dei peli superflui attraverso la luce pulsata, e Med-Cav, per il trattamento delle adiposità localizzate, entrambi dell’italiana Dermal Institute, leader nel settore a livello internazionale, del costo complessivo di circa 300.000 €, agli oltre 500.000 € di accessori tra orologi Cartier, gioielli di Tiffany, borse di Hermes, scarpe Manolo Blahnik e Louboutin, solo per citare i brand più rinomati. E che dire del suo imponente guardaroba, che spazia da Dolce & Gabbana a Versace passando per Roberto Cavalli, per un ammontare complessivo di oltre 1 milione di euro? Senza dimenticare infine altri 300.000 € tra il noleggio di jet privati per viaggi e spostamenti e l’organizzazione di lussuosi party e festini in barca o in villa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©