Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

I comuni vicini prendano provvedimenti contro l’iquinamento

Napoli, possibile stop alle auto dei non residenti


.

Napoli, possibile stop alle auto dei non residenti
31/08/2009, 14:08

Per la città di Napoli si prospetta un autunno ricco di novità e soprattutto di polemiche, la prima provocazione, destinata a far discutere per l’impopolare scelta che colpirebbe il capoluogo campano proviene dall’assessore al traffico Nasti.
L’esponente del governo cittadino non esclude di vietare alle auto nei non residenti, l’accesso alla città se per l’inizio dell’anno scolastico i Comuni confinanti con Napoli non prenderanno provvedimenti contro l’inquinamento. Tale misura di  salvaguardia al fine di una maggiore vivibilità di Napoli, se attuata potrebbe cambiare e non poco gli usi di tantissimi pendolari che per lavoro o nel caso dei ragazzi che dovranno giungere presso gli istituti scolastici. 
Il dilemma inquinamento non è una questione di poco conto e soprattutto dell’ultimo periodo,  le centraline dell’Arpac segnalano sforamenti dei livelli di polveri nell’aria da 23 giorni consecutivi. Situazione questa, che con il rientro dalle ferie e il ritorno di code e ingorghi rischia di peggiorare.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©