Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Nate per girare con stile nelle grandi città: MINI Hyde Park e MINI Green Park


Nate per girare con stile nelle grandi città: MINI Hyde Park e MINI Green Park
05/05/2012, 10:05

I nuovi modelli di design con abbinamenti cromatici ed equipaggiamenti esclusivi accentuano il classico spirito sportivo e lo stile di vita britannico del marchio: offerta per MINI e MINI Clubman valida su scala mondiale

Monaco. Così come MINI lascia un’impronta “on the road”, i parchi reali nel cuore di Londra caratterizzano l’architettura e il ritmo di vita di un’intera città:. Da secoli questi parchi rappresentano le irrinunciabili oasi di pace nel centro della frenetica metropoli. I modelli di design MINI Hyde Park e MINI Green Park propongono un testimonial elegante dell’amore per la tradizione e per lo stile di vita britannico. Degli abbinamenti cromatici ed equipaggiamenti esclusivi conferiscono ai due modelli un look classico e al contempo sportivo. Presentando queste due forti personalità, MINI offre nuovamente degli affascinanti tocchi di individualismo per partecipare al traffico urbano delle grandi metropoli.

Numerosi stilemi di design ed allestimenti esterni ed interni combinati con la massima armonia assicurano sia alla MINI Hyde Park che alla MINI Green Park un look elegante e raffinato. Entrambi i modelli di design vengono offerti in tutto il mondo per le varianti di carrozzeria MINI e MINI Clubman. A seconda dei mercati, saranno disponibili fino a quattro motorizzazioni differenti: MINI Cooper e MINI Cooper Clubman con 90 kW/122 CV, MINI Cooper D e MINI Cooper D Clubman (82 kW/112 CV), MINI Cooper S e MINI Cooper S Clubman (135 kW/184 CV), nonché la MINI Cooper SD e MINI Cooper SD Clubman (105 kW/143 CV). Tutte le motorizzazioni sono equipaggiate di serie con un cambio manuale a sei marce e possono venire ordinate a richiesta anche con un cambio automatico a sei rapporti.

MINI Hyde Park: un testimonial dello stile di vita britannico

L’immagine della MINI Hyde Park viene caratterizzata da uno stile originale, ma non troppo vistoso. La tinta delicata della vernice della carrozzeria, Pepper White, è stata combinata per la prima volta con la vernice di contrasto Hot Chocolate, che ricopre il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori esterni. Un’altra particolarità dell’abbinamento cromatico della MINI Clubman è la verniciatura della sezione inferiore dei montanti C nella tinta della scocca. La MINI Hyde Park è stata ulteriormente abbellita da strisce laterali e per il cofano motore in Hot Chocolate adatte al colore di contrasto della carrozzeria. Un tocco di esclusività supplementare lo assicurano le coperture degli indicatori laterali di direzione tenute in bianco trasparente. Oltre ai lampeggiatori direzionali integrati nei gruppi ottici, anche gli indicatori laterali di direzione e le luci posteriori si presentano in un look personalizzato.

All’interno della MINI Hyde Park le superfici in Pepper White sottolineano l’ambiente classico e l’armonia stilistica. Per il rivestimento dei sedili e l’optional Colour Line è disponibile l’intera gamma di equipaggiamenti della MINI e della MINI Clubman. I sedili, disponibili nella versione tessuto/pelle o in pelle Gravity, in abbinamento alla Colour Line Carbon Black o Polar Beige e alla plancia portastrumenti MINI Yours in pelle nella combinazione cromatica nero/Polar Beige, creano degli interni particolarmente armoniosi.


Presentando la MINI Hyde Park il produttore britannico di automobili compatte premium dà seguito alla tradizione delle edizioni e dei modelli speciali battezzati con i nomi di quartieri londinesi. Hyde Park con il suo Speaker’s Corner situato a nordest misura circa 140 ettari ed è il centro di numerose attività di tempo libero nel centro di Londra e si propone inoltre come una piacevole oasi di verde per passeggiare, situata tra gli hotspot dello shopping Kensington ed Oxford Street. Hyde Park è anche il punto di partenza dell’annuale gara di vetture d’epoca London-Brighton Run. In occasione dei Giochi olimpici 2012, che si terranno nella capitale della patria della MINI, Hyde Park accoglierà le competizioni di triathlon e di nuoto di fondo nelle acque libere.

MINI Green Park: ambasciatrice del tradizionale spirito sportivo

La tradizionale passione britannica per la competizione sportiva si manifesta nel design esclusivo della MINI Green Park. Nel modello di design la tinta British Racing Green applicata al tetto e alle calotte degli specchietti retrovisori esterni forma un affascinante contrasto con la vernice Pepper White della scocca. Le strisce sul cofano motore e ai lati tenute in British Racing Green, completate dagli indicatori direzionali trasparenti, sottolineano l’immagine di un classico stile sportivo. Anche in questo modello di design le sezioni inferiori dei montanti C della MINI Clubman sono tenute nella tinta della carrozzeria.

Anche nella MINI Green Park le superfici interne nell’esecuzione Pepper White generano un ambiente interno ispirato al design esterno. Un complemento ideale lo formano i sedili offerti nei colori nero o Polar Beige, l’optional Colour Line in Carbon Black o Polar Beige e la plancia portastrumenti MINI Yours rivestita in pelle nell’abbinamento cromatico nero/Polar Beige. In alternativa agli abbinamenti preferiti da MINI Design sono disponibili anche altre varianti e tutta la gamma di optional messa a punto per la MINI e la MINI Clubman.

La MINI Green Park deve il proprio nome all’area ricreativa situata nelle vicinanze immediate di Buckingham Palace. Il parco di circa 19 ettari è una parte centrale della fascia di verde della città e collega Hyde Park con St. James’s Park. Il risultato è una passeggiata di circa quattro chilometri attraverso i parchi reali che si estende da Kensington a ovest fino a Downing Street ad est.

Il BMW Group

Il BMW Group, con i marchi BMW, MINI, Husqvarna Motorcycles e Rolls-Royce, è uno dei costruttori di automobili e motociclette di maggior successo nel mondo. Essendo un’azienda globale, il BMW Group dispone di 25 stabilimenti di produzione dislocati in 14 paesi e di una rete di vendita diffusa in più di 140 nazioni.

Il BMW Group ha raggiunto nel 2011 volumi di vendita di 1,67 milioni di automobili e oltre 113.000 motociclette nel mondo. I profitti lordi per il 2011 sono stati di 7,38 miliardi di Euro, il fatturato è stato di 68,82 miliardi di Euro. La forza lavoro del BMW Group al 31 dicembre 2011 era di circa 100.000 associati.

Il successo del BMW Group è fondato su una visione responsabile e di lungo periodo. Per questo motivo, l’azienda ha sempre adottato una filosofia fondata sulla eco-compatibilità e sulla sostenibilità all’interno dell’intera catena di valore, includendo la responsabilità sui prodotti e un chiaro impegno nell’utilizzo responsabile delle risorse. In virtù di questo impegno, negli ultimi sette anni, il BMW Group è stato riconosciuto come leader di settore nel Dow Jones Sustainabilit.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©