Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Nuovo decreto interministeriale

Niente lampade abbronzanti per i minorenni

Fazio: "passo in avanti per la tutela del cittadino"

Niente lampade abbronzanti per i minorenni
12/05/2011, 12:05

Ieri è stato firmato il Decreto interministeriale (Ministero alla Salute e Ministero dello Sviluppo Economico) dal ministro della Salute Ferruccio Fazio. Il decreto vieta l’uso di lampade abbronzanti per giovani minorenni, per le donne gravide e per chi è stato colpito da tumore alla pelle oppure particolarmente esposto a rischio scottature. Nuove regole, quindi, al fine di garantire una maggiore sicurezza e tutela del cittadino. Il decreto si riferisce all’impiego di apparecchi elettromeccanici per uso estetico. Oltre a lampade abbronzanti, il divieto si estende anche a laser, apparecchi depilatorie bagni turchi. E’veramente lunga la lista di macchinari per i quali il decreto fissa nuove regole.
“Con il provvedimento firmato oggi -  ha sottolineato il Ministro Fazio -abbiamo compiuto un passo in avanti per la tutela del cittadino che vede così garantito in modo ancora più stringente il livello di sicurezza degli apparecchi elettromeccanici per uso estetico come le lampade abbronzanti, i depilatori elettrici, le saune e i bagni turchi”.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©