Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Ritorna il best seller della casa nipponica

Nuova Yaris


Nuova Yaris
09/02/2009, 16:02

Con il suo stile, il design, la tecnologia avanzata ed intelligente, le prestazioni brillanti, il rispetto per l’ambiente, la versatilità, l’equipaggiamento e la qualità di classe superiore, la Yaris ha portato freschezza e dinamismo nel segmento delle compatte, mettendo il cliente al centro del suo universo.
 
Toyota Yaris, dal lancio del nuovo modello nel 2006, ha già superato le 195.000 unità totali vendute in Italia. Yaris è il best seller di Toyota in Italia. Dal 1999 ad oggi ne sono state vendute in Italia più di 590.000. Anche quest’anno, Yaris si accinge a raggiungere altri traguardi rimanendo saldamente nella Top 10 delle auto più vendute e mantenendo il proprio ruolo di leader nel segmento B.
Un vero e proprio boom, ben consolidato e destinato a durare ancora nel tempo grazie alla dinamicità dell’offerta, che ora si allarga sempre di più verso la tecnologia, la ricchezza di allestimenti e la praticità d’utilizzo.
 
Con il nuovo anno, Yaris si proporrà sul mercato in una rinnovata veste che le consentirà di mantenere la propria posizione di successo e grazie alla quale cercherà di cogliere nuove occasioni di mercato. Pur conservando quegli elementi che hanno reso Yaris unica, questo restyling restituisce una vettura ulteriormente migliorata sotto molteplici aspetti.
 
Sono molte le novità di prodotto, a partire dalle motorizzazioni Toyota Optimal Drive che abbinano prestazioni superiori a consumi ed emissioni particolarmente ridotti, per un minimo impatto ambientale. Toyota Optimal Drive rappresenta il segno tangibile dell’impegno di Toyota verso una mobilità sostenibile grazie alla combinazione ottimale di prestazioni, quindi piacere di guida, e consumi, quindi basse emissioni e minimo impatto ambientale.
 
Tra i motori spicca il nuovo 1.3 dotato di doppia fasatura variabile e dell’innovativo sistema Stop&Start che eroga 100 CV con un consumo combinato paragonabile a quello del 1.0. Ma le novità su Yaris non si fermano qui: gli esterni sono stati migliorati con un nuovo disegno dei paraurti anteriori e posteriori che si integrano con i fari di nuovo disegno e con le nuove luci posteriori a LED; all’interno gli elementi di novità vengono evidenziati dalla consolle centrale dove una finitura più scura si accompagna ad una differente disposizione dei comandi audio e ad un display di maggiori dimensioni per l’impianto audio che ora prevede l’ingresso ‘Aux-in’ di serie su tutti gli allestimenti.
Saranno disponibili anche le versioni M-MT dotate di cambio automatico a 6 rapporti (con la possibilità di selezione manuale delle marce) e leve comando del cambio al volante, disponibile in abbinamento con le motorizzazioni 1.3 Dual VVT-i e 1.4D-4D DPF.
 
La Nuova Yaris partirà da 9.500€ con Ecoincentivi e verrà introdotta con un’offerta di lancio che prevede il climatizzatore incluso nel prezzo.
Sarà possibile apprezzarne le novità in occasione dell’open weekend del 14-15 febbraio.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.