Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

La scoperta è di un gruppo di scienziati californiani

Occhi azzurri per tutti: con un laser è possibile

Non mancano però i rischi. In fase di sperimentazione

Occhi azzurri per tutti: con un laser è possibile
04/11/2011, 11:11

ROMA – Anche chi è nato con gli occhi marroni, ma preferirebbe averli azzurri, potrà realizzare il suo sogno. Occhi azzurri per tutti: è questo quello che assicura un gruppo di scienziati californiani. Niente più lenti a contatto colorate, perché per avere gli occhi azzurri, basterà un semplice intervento laser.
L’esperimento è stato condotto da Gregg Homer dello Stroma Medical. Ma di cosa si tratta? Attraverso un trattamento con un fascio laser, che dura circa 20 secondi, il pigmento di melanina che rende l’iride marrone viene distrutto. Nelle due o tre settimane successive avviene, poi, una graduale trasformazione del colore dell’occhio. La procedura, assicura Homer, “non provoca danni alla vista, ma occorre tenere presente che si tratta di un intervento permanente”. Ma Secondo Elmer Tu, professore associato della Clinica di oftalmologia dell’università dell’Illinois, tuttavia, alcuni pericoli esistono. Il cambio di colore “è effettivamente possibile se si utilizza il laser per far rilasciare il pigmento che dà origine al colore marrone”. Ma tale pigmento, spiega l’esperto, “deve poi confluire da qualche parte”. E non va dimenticato che il galucoma pigmentario, che causa cecità, si ritiene sia dovuto proprio all’infiltrazione di melanina nel liquido che si trova dentro l’occhio.
In ogni caso Homer ha precisato che la tecnica necessita ancora di un periodo di sperimentazioni, probabilmente un anno. Entro 18 mesi potrebbe essere disponibile all’estero, mentre negli Usa si dovrà aspettare tre anni. Per quanto riguarda il costo per sfoggiare seducenti occhi blu, questo dovrebbe aggirarsi intorno ai 5.000 dollari (oltre 3.600 euro).

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©