Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Maisto (idv): "tutti i politici in vancanza in campania"

Oggi a Napoli il 'Bagno Day'


.

Oggi a Napoli il 'Bagno Day'
25/07/2009, 10:07

La proposta del consigliere regionale IDV Giuseppe Maisto farà sicuramente discutere; "Quest'anno le vacanze si fanno in città, con i bagni nel mare che bagna la Campania e Napoli.  A partire dai vertici di Regione, Provincia e Comune, per finire a tutti quelli impegnati nelle Istituzioni". "Sarebbe un segno positivo - continua l'esponente dipietrino - alla luce di quello che da più parti viene definito un disastro ambientale e che sta dando vita all'ennesimo colpo all'intero settore del turismo in Campania" .Cosi0 facendo, sostiene maisto, si può "dimostrare che il mare nostrano è sicuro, come viene dichiarato dai prelievi dell'Arpac"."'Le chiacchiere vanno via col vento - conclude -cominciamo noi per primi a dare il buon esempio, scegliendo le nostre spiagge ed i nostri monti che non hanno nulla da invidiare ad altri posti''. Intanto oggi è iniziato il "bagno day". Alcuni rappresentanti delle istituzioni, dei Verdi, delle associazioni ambientaliste, del sindacato dei lidi balneari si sono tuffati nel mare dalla Rotonda Diaz a via Caracciolo. "L'iniziativa parte in un lido pubblico - spiega Francesco Emilio Borrelli, ex assessore provinciale ed esponente dei Verdi, tra i promotori dell'iniziativa - per rassicurare i cittadini sulla balneabilità del mare napoletano. Forniremo i dati ufficiali di Arpac e Asl. Non bisogna farsi prendere dalla psicosi e partire dalle ultime vicende riguardanti il depuratore di Cuma per rilanciare la battaglia per un mare pulito e per la piena funzionalità di tutti depuratori.Per questo invitiamo i rappresentanti istituzionali dei comuni della provincia di napoli a fare nei prossimi giorni la stessa iniziativa". "Abbiamo già ricevuto le prime segnalazioni dai vigilanti del mare - conclude Borrelli - su scarichi abusivi che abbiamo consegnato alle autorità competenti. A Napoli il bagno si può fare serenamente nella gran parte della costa che viene costantemente monitorata e dobbiamo sostenere il settore dei balneari e degli operatori legati al mare che contano centinaia di imprese e danno lavoro a migliaia di persone". All' iniziativaoltre Borrelli, i consiglieri comunali Mario D'Esposito e Luigi Zimbaldi e il presidente regionale del sindacato dei balneari Mario Morra.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©