Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Iniziativa web a Scafati

On line il portale del comune


On line il portale del comune
16/06/2011, 12:06

SCAFATI (SA) - E’ on line il nuovo sito del Comune di Scafati. Realizzato dall’agenzia di comunicazione MTN Company, sarà un importante strumento info-operativo per l’Ente e la cittadinanza. Interattività, abbattimento delle barriere informatiche, possibilità di sponsorizzare la propria attività sulla pagina web, la sub-categoria “Eventi della vita” e la chat con il Sindaco tra gli aspetti innovativi della nuova versione del sito istituzionale. Un nuovo sito web capace di rendere più efficiente e trasparente la macchina amministrativa e, nel contempo, migliorare la qualità dei servizi erogati ai cittadini ed alle imprese. Alla presenza del Sindaco Pasquale Aliberti, dell’Assessore all’Innovazione Tecnologica, Stefano Cirillo, dell’Amministratore dell’agenzia di comunicazione MTN Company di Cava de’ Tirreni (Sa), Carmine D’Alessio, e del Project manager dell’azienda metelliana, Luca Badiali, è stato presentato stamani, mercoledì 15 giugno, presso il Comune di Scafati (Sa), il nuovo portale dell’Ente. Realizzato dall’agenzia di comunicazione MTN Company, il sito, raggiungibile all’indirizzo www.comune.scafati.sa.it, rappresenterà un fondamentale strumento info-operativo per l’Ente e la cittadinanza scafatese. «Attraverso il nuovo sito web – ha spiegato il Sindaco Aliberti – il Comune di Scafati intende facilitare la gestione della macchina amministrativa sia verso gli utenti interni all’Ente che verso gli utenti esterni e gli stessi cittadini. Una maniera, questa, per garantire la giusta circolazione delle informazioni e per operare in un’ottica di massima trasparenza». In linea con quanto previsto dal piano di e-government nazionale e sulla base delle linee guida della Società dell’Informazione della Regione Campania, il portale è stato realizzato nel pieno rispetto dei due fattori chiave contemplati dalla legge n. 4 del 2004 (“Disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici”): l’accessibilità, intesa come rimozione delle barriere informatiche che ostacolano gli utenti disabili nell’uso delle tecnologie Internet, e l’usabilità, nel senso di capacità di esporre le informazioni – facilmente raggiungibili – in modo chiaro, efficace ed intuitivo. «Come è nella nostra filosofia – ha spiegato Carmine D’Alessio, Ceo MTN Company – il sito web del Comune di Scafati è stato realizzato con l’utilizzo di interfacce semplificate che facilitano la navigazione e che consentono il rispetto di tutte le normative in vigore sull’usabilità e sull’accessibilità dei portali istituzionali. E questo puntando sul connubio tra professionalità, ascolto delle esigenze della committenza e costante attenzione verso l’utente finale che utilizzerà realmente il prodotto». Ad illustrare tutti i dettagli tecnici del nuovo portale è stato poi Luca Badiali, Project manager dell’agenzia MTN Company: «La principale caratteristica del nuovo sito web è quella di ottimizzare l’interattività tra l’Ente, il Sindaco, gli organi amministrativi e l’intera cittadinanza. Per ottimizzare la visualizzazione, nella home page i contenuti testuali e media (dinamici e gestibili tramite CMS Apollo® di proprietà di MTN Company) sono stati disposti su tre colonne. Quattro, invece, sono le macrocategorie principali del menù, contraddistinte da altrettanti colori diversi, la cui scelta è derivata dalla volontà di migliorare il reperimento di contenuti anche da parte di utenti meno esperti. Poi, accanto alla “tradizionale” versione grafica, sempre nell’ottica dell’accessibilità, intesa sia come rimozione delle barriere informatiche che come usabilità, sono state previste anche le cosiddette versioni agevolate, ossia quella ad “alto contrasto”, particolarmente utile per gli utenti ipovedenti, e “solo testo” per i disabili visivi e tecnologici». “Amministrazione”, “Albo”, “Comunicazione” e “Vivere Scafati” sono le quattro sezioni principali del sito web. Nella prima è possibile ritrovare tutte le informazioni ed i dati sui componenti della macchina amministrativa (dal Sindaco alla Giunta, dal Consiglio comunale agli uffici dell’Ente), oltre che visualizzare e scaricare gli atti ed i regolamenti. In “Albo”, invece, è possibile rintracciare tutti i riferimenti ai procedimenti amministrativi, come Pubblicazioni, Delibere di Giunta, Ordinanze, Bandi e Gare. La possibilità di avere un continuo aggiornamento sulle news di Palazzo Meyer, di leggere e scaricare i comunicati stampa, nonché di essere costantemente informati sugli eventi istituzionali, è data dalla sezione “Comunicazione”. Infine “Vivere Scafati”, con approfondimenti sul territorio ed i suoi cenni storici, sugli eventi in programma in città e tutti i numeri utili. «La vera novità di questa nuova versione del sito istituzionale – ha aggiunto Luca Badiali – è rappresentata dalla possibilità di avere un filo diretto ed una costante interattività con il Sindaco e gli organi amministrativi. Alla voce “Sportello Interattivo”, nella colonna a destra della home page, vi è, infatti, la possibilità di inoltrare segnalazioni o suggerimenti su qualsiasi aspetto della vita amministrativa».
 La possibilità di sponsorizzare la propria attività sulla pagina web dell’Ente e la sub categoria “Eventi della vita” gli altri aspetti innovativi del nuovo sito del Comune di Scafati (www.comune.scafati.sa.it). «Quanto all’opportunità di promuovere la propria impresa direttamente sulla pagina web – ha affermato Stefano Cirillo, Assessore all’Innovazione Tecnologica del Comune di Scafati – si tratta di un’iniziativa pensata per abbattere i costi del nuovo strumento informatico dell’Ente. Proprio per questo stiamo lavorando ad uno specifico avviso pubblico, che sarà pronto subito dopo il periodo estivo». «Frutto del rispetto del piano di e-government nazionale – ha ribadito il Project manager Luca Badiali - “Eventi della vita” è, invece, la sub-categoria della sezione “Servizi al cittadino” (riscontrabile nella colonna a destra della home page), dedicata ad aspetti quali: Essere cittadino, Avere una Famiglia, Fare Sport, Vivere l’Ambiente, Percepire la pensione, Vivere la Cultura e il tempo libero, Avere una casa, Lavorare e Studiare, in cui il cittadino con un semplice click potrà ritrovare tutte le informazioni richieste». «Naturalmente - ha concluso lo stesso Badiali - questo nuovo strumento informatico, come ribadito dall’Assessore Cirillo, non è altro che il punto di partenza per la politica di servizio dell’Ente e noi come MTN Company saremo sempre al fianco dell’Amministrazione per un continuo sviluppo ed aggiornamento. Non a caso, una delle prossime novità sarà la chat con il Sindaco, in cui tutti i cittadini, comodamente, potranno presentare in via telematica le proprie istanze, i propri quesiti o richieste al primo cittadino».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©