Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

OPEL AGILA: CAMBIO AUTOMATICO PER LA PICCOLA OPEL


OPEL AGILA: CAMBIO AUTOMATICO PER LA PICCOLA OPEL
30/10/2008, 08:10

La nuova Opel Agila si è subito imposta all’attenzione del pubblico non solo come una praticissima minimonovolume, ma anche come un’ottima city car. In Italia la vettura è costantemente sopra le 2.000 immatricolazioni mensili previste al lancio. Tutti coloro che stanno pensando ad Agila per i loro spostamenti quotidiani in città, e non solo, troveranno quindi un ulteriore motivo d’acquisto nella disponibilità sulla versione con motore 1.200 di un cambio automatico a 4 marce che, unito alle ben note doti di maneggevolezza e di facilità di parcheggio di Opel Agila, permetterà loro di affrontare con maggiore comfort il traffico urbano. Alle dimensioni contenute, alla spaziosità ed alla flessibilità della nuova Agila, la versione con cambio automatico unisce un comportamento molto scattante che esalta il divertimento di guida ed il comfort.

La nuova Opel Agila 1.2 Enjoy con cambio automatico a 4 marce monta lo stesso 4 cilindri a benzina di 1.242 cc a 4 valvole per cilindro della versione con cambio manuale a 5 marce. Questo propulsore sviluppa 86 CV (63 kW) a 5.500 giri/minuto e ha una coppia massima di 11,6 kgm (114 Nm) a 4.400 giri/minuto.

Opel Agila 1.2 Enjoy con cambio automatico è in vendita al prezzo di 13.600 Euro, chiavi in mano. Nel prezzo è incluso di serie, come per tutte le vetture della gamma Opel commercializzate in Italia, il sistema ESPPlus, programma elettronico di stabilità. Oggi Opel Agila è l’unica vettura del segmento A in Italia ad offrire l’ESP di serie su tutte le versioni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©