Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Pallone d’Oro? Un videogioco li ha previsti tutti fino al 2033!


Pallone d’Oro? Un videogioco li ha previsti tutti fino al 2033!
25/11/2019, 09:54

Alla cerimonia dell’assegnazione del Pallone d’Oro 2019 manca ancora qualche giorno (2 dicembre), ma c’è chi si è portato avanti… di diversi anni.
E così, mentre ancora si discute del dibattuto regolamento che premia i migliori giocatori dell’anno - l’insider ne ha parlato in maniera davvero molto interessante intervistando il giornalista Paolo Condò – e mentre ancora non c'è un chiaro favorito per la vittoria di quest’anno, considerato che l'esito dei riconoscimenti di UEFA e FIFA non ha aiutato a stabilire un preferito dagli addetti ai lavori, forse i videogiochi possono darci una mano di supporto per comprendere cosa accadrà nei prossimi giorni e nei prossimi anni.
Prima di comprenderlo, però, giova rammentare come probabilmente la corsa per il Pallone d’Oro 2019 sarà a tre. Virgil van Dijk, terzino del centrocampista del Liverpool, è stato nominato giocatore dell'anno della UEFA in agosto. Il talento del Barcellona Lionel Messi ha invece vinto il premio per il miglior giocatore della FIFA a settembre. Si pensava inizialmente che quei due giocatori avrebbero vissuto un testa a testa per il Pallone d'Oro fino alla fine, ma da qualche giorno si dice insistentemente che a prevalere potrebbe essere l'attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo.

Messi e Ronaldo, ancora loro

Insomma, pare evidente che sia Messi che Ronaldo stiano andando alla ricerca di un sesto Pallone d'Oro (attualmente sono a quota cinque ciascuno), e nessuno dei due ha effettivamente mostrato dei chiari segni di rallentamento nel 2019, nonostante la mancata vittoria della Champions League. E, a testimonianza della loro dedizione e del loro talento, i due sono ancora in lizza per i premi individuali.
Ad ogni modo, è chiaro che – complice anche l’avanzamento anagrafico, questa situazione non durerà per sempre. Se infatti è vero che dal 2007 solo un altro giocatore (Luka Modric, nel 2018) ha vinto il Pallone d'Oro, è anche vero che la loro striscia finirà presto.
Per averne consapevolezza forse bisogna dare uno sguardo al canale YouTube di TheMasterBucks, che ha usato il noto videogioco FIFA 20 di EA per scoprire quando potrebbe avvenire la fine del dominio di Messi e Ronaldo, simulando ogni anno fino al 2033 per scoprire i prossimi 15 vincitori del Pallone d'Oro.

Chi vincerà i prossimi Pallone d’Oro?

Ebbene, la simulazione compiuta dal giocatore non è certo rosea per Cristiano Ronaldo. Non solo secondo FIFA 20 Messi lo batterebbe quest’anno, ma l'argentino sarebbe anche in grado di aggiudicarsi altri due premi, negli anni successivi. Quindi, nel 2022, Messi dovrebbe far spazio a Kylian Mbappe e… non solo.
Vediamo, anno per anno, quel che (forse) accadrà!

2019: Lionel Messi. Messi si impone dopo un'incredibile stagione individuale con il Barcellona. Non ha ottenuto la Champions League, ma ha confermato ancora una volta di essere il più forte.

2020: Lionel Messi. L'argentino torna all’apice del mondo vincendo il suo settimo Pallone d'Oro.

2021: Lionel Messi. Arriva anche l’ottavo Pallone d’Oro per il talento sudamericano.

2022: Kylian Mbappe. Mbappe ha 23 anni e l’età giusta per prendersi il trono del giocatore più forte del Pianeta.

2023: Kylian Mbappe. Mbappe gioca ancora per il Paris Saint-Germain e siede ancora un anno nel trono dei giocatori più forti.

2024: Bernardo Silva. Bernardo Silva del Manchester City pone una breve pausa alla striscia vincente di Mbappe.

2025: Kylian Mbappe. Sono tre i Palloni d'Oro in quattro anni per l'attaccante francese.

2026: Leroy Sane. Leroy Sane mette ottiene una fantastica stagione con il Manchester City.

2027: Leroy Sane. Ancora un altro trionfo, il secondo consecutivo, per Leroy Sane.

2028: Ousmane Dembele. Ousmane Dembele fornisce finalmente sfoggio del suo potenziale e vincere l’ambito riconoscimento.

2029: Vinicius Jr. Vinicius Jr. del Real Madrid ha 29 anni e vince il suo primo Pallone d'Oro.

2030: Jonathan David. Jonathan David ha oggi 19 anni e gioca per il Gent, in Belgio. Ma nel 2030, secondo FIFA 20, il canadese ha firmato per il Liverpool ed è il miglior giocatore del mondo.

2031: Kylian Mbappe. Sono passati sei anni, ma Mbappe è in grado di aggiungere un quarto Pallone d'Oro alla sua collezione.

2032: Kylian Mbappe. L'attaccante, che gioca ancora per PSG e raggiunge Cristiano Ronaldo con il suo quinto premio.

2033: Vinicius Jr. Un 33enne Vinicius Jr. ottiene il suo secondo Pallone d'Oro.

Chi manca da questo prestigioso elenco? Secondo FIFA 20, Neymar e Eden Hazard, che concluderanno una ottima carriera, ma senza vincere il Pallone d’Oro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©