Cyber, scienza e gossip / Religione

Commenta Stampa

Al via le celebrazioni del giovedì santo

Papa: messa in San Pietro, nel pomeriggio a Casal Marmo

Francesco darà avvio al 'triduo pasquale'

Papa: messa in San Pietro, nel pomeriggio a Casal Marmo
28/03/2013, 10:38

CITTA' DEL VATICANO - Papa Francesco ha presieduto, nella basilica di San Pietro, la Santa Messa Crismale, liturgia che si celebra in questo giorno in tutte le chiese cattedrali. La messa del crisma è concelebrata dal Papa con i cardinali, i vescovi ed i presbiteri - circa 1600, tra diocesani e religiosi - presenti a Roma. Nel corso della celebrazione eucaristica, i sacerdoti rinnovano le promesse fatte al momento della sacra ordinazione; quindi vengono benedetti l`olio degli infermi, l`olio dei catecumeni e il crisma. Nel pomeriggio, con la messa 'in coena Domini' nel carcere minorile di Casal del Marmo, il Papa dà avvio al 'triduo pasquale'. 
Un invito a predicare restando vicini alle attese delle persone, a partire dalla loro vita quotidiana, e' giunto ai preti dal Papa. In questa messa del mattino del giovedi' santo si rinnovano le promesse sacerdotali e si benedicono gli oli per i riti di tutto l'anno liturgico. ''La gente ci ringrazia - ha spiegato il Papa - perche' sente che abbiamo pregato con le realta' della sua vita di ogni giorno, le sue pene e le sue gioie, le sue angustie e le sue speranza''.
''Quando siamo in questa relazione con Dio e con il suo Popolo - ha osservato - e la grazia passa attraverso di noi, allora siamo sacerdoti, mediatori tra Dio e gli uomini''. ''Cio' che intendo sottolineare - ha spiegato papa Bergoglio - e' che dobbiamo ravvivare sempre la grazia e intuire in ogni richiesta, anche inopportuna, a volte puramente materiale o addirittura banale, ma lo e' solo apparentemente, il desiderio della nostra gente di essere unta con l'olio profumato, perche' sa che noi lo abbiamo''.


Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©