Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Porterà materiale alla stazione spaziale

Parte l'Endeavour dopo lo stop di ieri


Parte l'Endeavour dopo lo stop di ieri
12/07/2009, 19:07

La Nasa ha confermato il via libera per il lancio della navetta spaziale Endeavour da Cape Canaveral, in Florida. Il lancio e' previsto alle 19:13 (l'1:13 italiana). Il portavoce del centro spaziale Kennedy, Allard Beutel, ha riferito che gli accertamenti fatti nella notte, resi necessari a causa di un temporale, non hanno evidenziato controindicazioni e che tutto e' pronto per il lancio. 

Il maltempo è stata la causa che ha fatto posticipare la partenza al veivolo, ma dalle previsioni di oggi vanta il 70% delle possibilità di partenza. Nessun problema ai sistemi elettrici nonostante la rampa di lancio sia stata colpita più volte da fulmini. 

La missione di 16 giorni prevede 5 passeggiate spaziali e la costruzione completa di uno strumento scientifico giapponese, chiamato Kibo. Gli astronauti installeranno una piattaforma all'esterno del modulo giapponese per permettere di esporre esperimenti allo spazio aperto.

Le sette persone che saliranno a bordo sono: gli specialisti di missione Tim Kopra, Tom Marshburn, Christopher Cassidy, Julie Payette; il comandante Mark Polansky; il pilota Doug Hurley e lo specialista di missione Dave Wolf. Kopra resterà poi sulla Iss, prendendo il posto del giapponese Koichi Wakata che tornerà a Terra dopo la sua missione di tre mesi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©