Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Il fenomeno è stato riprodotto dalla NASA

Per la prima volta osservato buco nero che divora stella


Per la prima volta osservato buco nero che divora stella
03/05/2012, 21:05

Un evento unico nel suo genere. Per la prima volta è stato possibile osservare un buco nero che divora una stella. Questo è stato un evento che si verifica solo ogni 10 mila anni e per questo ancora più difficile da immortalare.
Secondo la NASA, il fenomeno è avvenuto in una galassia 7,2 miliardi di anni luce lontana dalla Terra ed è stato osservabile tramite un telescopio spaziale Galaxy Evolution Explorer.   La simulazione della NASA ha permesso quindi di riprodurre l’evento, ricostruito con l’avvicinarsi della stella al buco nero, che le porta via il materiale gassoso esterno e crea, con l’emissione di un flusso di particelle (secondo gli studiosi Elio), l’arco che squarcia il buio spaziale.
Le prime stime degli scienziati della John Hopkins’ University, ipotizzano che  il buco nero, che ha totalmente inghiottito la stella, dovrebbe essere grande 3 milioni di volte la massa del Sole.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©