Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Pesca: Adottati dall’Italia piani di gestione per pesche speciali


Pesca: Adottati dall’Italia piani di gestione per pesche speciali
17/01/2011, 15:01

Adottati formalmente dall’Italia i piani di gestione nazionali per la cosiddette pesche speciali. Lo rende noto la Federcoopesca-Confcooperative che sottolinea come la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale italiana di due diversi piani di gestione sia una “un ulteriore passo in avanti, importante ma non risolutivo, per l’autorizzazione di questo tipo di pesche tradizionali”. L’associazione ricorda che dopo l’entrata in vigore del Regolamento del Mediterraneo 1967/2006, per attuare questo tipo di pesca è necessario per lo Stato membro ottenere dall’Unione europea una specifica autorizzazione che ha come presupposto l'adozione, appunto, di piani di gestioni.

“L’adozione formale dei piani da parte del nostro Paese è un passo importante e ci auguriamo che possa portare ad una accelerazione nei complicati e non brevi processi comunitari di adozione. E’ indispensabili consentire agli operatori di iniziare a pescare per salvare almeno in parte la campagna di pesca."

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©