Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

7 novità per la Casa del Leone

Peugeot al Salone di Ginevra 2011

Il 2010 : l’anno di tutti i record

Peugeot al Salone di Ginevra 2011
21/02/2011, 19:02

Nell’anno del suo bicentenario, Peugeot ha ottenuto un record storico nelle vendite mondiali, in aumento del 16,3 % e pari a 2 142 000 unità.
 
Inoltre, nel 2010 Peugeot:
- ha confermato la sua posizione di primo marchio automobilistico francese nel mondo,
- ha conquistato una posizione nella classifica mondiale ed europea dei marchi (rispettivamente 9°posto e 4° posto)
- ha lanciato la coupé RCZ, ha consegnato i primi modelli di i0n, vettura al 100 % elettrica, ha commercializzato modelli specifici per i grandi mercati in crescita, tra cui 408 in Cina e il pick-up Hoggar in Brasile
- ha avviato la realizzazione dell’innovativo servizio di mobilità Mu by Peugeot
- ha proseguito la sua internazionalizzazione in Asia (vendite in aumento del 38,9 %), in Russia (+ 34 %), in America Latina (+ 24 %),…
 
Per accelerare questa dinamica nel 2011, Peugeot svela a Ginevra nuovi prodotti, ribadisce la sua leadership ambientale e propone la sua visione della nuova situazione del mercato dell’auto.
 
 
Ø L’offensiva Prodotto
 
  • In prima mondiale, Nuova 308: tecnologica, efficace, elegante
Dopo tre anni e mezzo di vita commerciale e 900 000 unità vendute in più di 100 paesi, 308 si rinnova e si svela in prima mondiale al Salone di Ginevra.  
 
Nuova 308 integra i nuovi codici stilistici del Marchio: le tre varianti di carrozzeria - Berlina, SW e CC - evolvono verso un’eleganza più tecnologica, caratterizzata sempre da un grande dinamismo, che ritroviamo, ad esempio, nei nuovi proiettori allo xeno dal corpo color titanio o nell’esclusivo allestimento GTi.
 
Se Nuova 308 intende confermare l’eccellenza dinamica riconosciuta a questo modello sin dal lancio, vuole anche essere un punto di riferimento in materia di efficacia ambientale: a ciò contribuiscono la massa ridotta di 25 kg, i pneumatici a resistenza al rotolamento ultrabassa, l’aerodinamica rielaborata (Cx a partire da 0,28 : un record nel suo segmento), le motorizzazioni ottimizzate (quattro motori Benzina, da 98 a 200 CV, e quattro HDi da 92 a 163 CV).
 
La sua motorizzazione 1.6 HDi FAP 112 CV Euro 5, dotata dell’innovativa tecnologia Stop&Start e-HDi, avrà emissioni di 98 g/km CO2, altro nuovo record nel suo segmento.
 
  • Al lancio commerciale, Peugeot 508: l’esigenza al servizio dell’emozione
Con la nuova 508, commercializzata all’inizio di febbraio nei principali mercati europei, Peugeot ribadisce le proprie ambizioni in uno dei suoi campi storici, quello delle grandi stradiste.
La 508 propone, con le sue varianti Berlina (4,79 m) e SW (4,81 m), con la sua ampia offerta di motorizzazioni Benzina e Diesel da 112 a 204 CV dai consumi contenuti, con i suoi inediti equipaggiamenti, un’offerta moderna al centro delle aspirazioni di una clientela dinamica, esigente e responsabile.
 
La Peugeot 508 abbina esigenza ed emozione con:
- le sue tecnologie all’avanguardia, tra cui l’e-HDi (Stop&Start di nuova generazione) e, a partire dal 2012, la catena di trazione ibrida diesel HYbrid4
- la sua efficienza ambientale, assicurata dall’ottimizzazione dei gruppi motopropulsori, della massa e dell’aerodinamica
- il suo stile elegante e classico, che integra le prime evoluzioni dei codici del Marchio, con linee pure, raffinate e dinamiche
- la sua abitabilità, la qualità percepita e il piacere di vita a bordo
- e ovviamente la sua esperienza di guida unica, frutto del migliore know-how di Peugeot.
 
Con 508 Peugeot prosegue la sua offensiva internazionale: prodotta in Francia (a Rennes) per tutti i mercati tranne quello cinese, sarà anche costruita in Cina (a Wuhan) nella versione berlina, e sarà commercializzata a partire da luglio 2011 sul primo mercato automobilistico mondiale.
Per il primo anno completo di commercializzazione di 508 (2012), Peugeot si prefigge un obiettivo di 200 000 vendite mondiali, di cui un terzo in Cina, e un posto sul podio della categoria M 2/D del mercato europeo.
 
  • RCZ in edizione limitata
 
o    A Ginevra, RCZ presenta la sua edizione limitata «Asphalt », disponibile nella primavera 2011: si differenzia dalla versione 200 CV di serie per la tinta carrozzeria grigio opaco, per le ruote da 19’’ bicolore e per i numerosi elementi distintivi interni ed esterni che contribuiscono a un « look » sportivo radicale.
Lanciata nella primavera del 2010, RCZ ha già sedotto 17 000 clienti, superando largamente gli obiettivi del 2010.
 
  • Un posizionamento riuscito nel segmento delle monovolume
 
o    Nel loro primo anno completo di commercializzazione, 3008 e 5008 hanno totalizzato oltre 200 000 vendite nel 2010, superando del 25 % gli obiettivi, senza tuttavia riuscire a soddisfare completamente la domanda commerciale.
Questi due modelli, complementari, con analoghe prestazioni in materia di volume, modularità, piacere della vita a bordo e qualità dinamiche, permettono a Peugeot di posizionarsi tra le protagoniste del contesissimo mercato delle “compatte con ampio volume”, un segmento in cui meno di due anni fa il Marchio era assente.
 
 
Ø L’offensiva ambientale
 
  • 3008 HYbrid4, primo Ibrido Diesel al mondo: a Ginevra, una « limited edition »
Con il lancio del primo veicolo ibrido diesel al mondo, a metà 2011, Peugeot propone un’offerta inedita in termini di prestazioni ambientali e di sensazioni di guida.
 
Sul crossover 3008, l’ibridazione di un motore diesel (2.0 litri HDi FAP® 120 kW/163 CV) che muove le ruote anteriori e di un motore elettrico da 27 kW (37 Cv) montato al retrotreno, permette di ottenere quattro ruote motrici, una potenza massima di 200 CV, una modalità “emissioni zero” e un consumo medio normalizzato a partire da 3,8 l/100 km.
Ad un nuovo piacere di guida si aggiunge un livello di emissioni di 99 g/km CO2, con un’eclatante riduzione delle emissioni, pari a – 35% rispetto a un motore termico di analoga potenza.
 
Peugeot presenta a Ginevra 3008 HYbrid4 Limited Edition: i 400 esemplari numerati, in tinta bianco madreperlato e con rivestimenti in pelle integrale bicolore, potranno essere prenotati on-line sin dall’apertura del Salone.
 
Nel 2012, 508 sarà il secondo modello Peugeot a usufruire della catena di trazione HYbrid4.
 
  • La tecnologia micro-ibrida e-HDi  su 508 e su Nuova 308
 
508 e Nuova 308 inaugurano l’innovativa tecnologia e-HDi, Stop&Start di nuova generazione, che sarà poi adottata su altri modelli della gamma.
L’e-HDi abbina il motore 1.6 litri HDi Euro 5 a un alternatore bi-funzione, che assicura la funzione di Stop&Start. Completato da un sistema di recupero dell’energia in fase di decelerazione e da una batteria ibrida che eroga un’energia supplementare in partenza (e-booster), l’insieme e-HDi permette di:
- ridurre del 15 % i consumi nella guida urbana
- ripartire con una rapidità superiore del 40 % rispetto a un sistema con motorino di avviamento potenziato
- attivare la messa in stand-by del motore prima del completo arresto del veicolo
- aumentare il confort di utilizzo (silenziosità di funzionamento, assenza di vibrazioni) e la gamma di temperature di funzionamento.
 
 
  • L’elettrico: una realtà che fa rima con intensità
 
o    i0n è la prima vettura urbana al 100 % elettrica, di nuova generazione, pensata per una clientela professionale e privata.
Le batterie agli ioni di litio che alimentano il suo motore elettrico da 47 kW (64 CV) permettono di raggiungere una velocità di punta di 130 km/h e un’autonomia di 150 km.
4 porte, 4 posti, silenziosa, vivace, pratica, i0n associa un ottimo rapporto abitabilità/ingombro a una maneggevolezza senza pari e a un bassissimo costo di utilizzo. 
Gli ordini registrati per i0n, che ha già vinto numerosi premi in Europa, hanno già assorbito l’intero volume di produzione del primo trimestre 2011.
 
o    Ma se, per Peugeot, l’ «elettricità» è ormai una realtà, può e deve anche significare «intensità »
L’intensità si concentra nella concept car EX1.
Questo roadster biposto futuristico è progettato per offrire sensazioni…intense,
- con i suoi due motori elettrici che gli assicurano una potenza complessiva di 340 CV e quattro ruote motrici
- con la sua aerodinamica estrema,
- con la sua struttura ultraleggera.
EX1 è tagliato per gli exploit: ha già stabilito o battuto numerosi record di accelerazione, omologati, in Francia e in Cina.
 
 
Ø Nuova situazione del mercato dell’auto: l’anticipazione di Peugeot
 
Per rispondere alle evoluzioni negli utilizzi dell’automobile, Peugeot presenta una nuova visione della mobilità, che offre risposte concrete alle sfide della nuova situazione del mercato automobilistico.
 
  • Nella concept HR1, Peugeot associa i mondi della city-car, della coupé, del SUV…
Cittadina, caratteristica e innovativa, HR1 vuole conquistare i giovani cittadini, attivi, appassionati del design e della tecnologia. HR1 si ispira alle tendenze di iperconnettività, trasformabilità e reattività, per offrire un’inedita esperienza di guida.
L’originale cinematica delle sue porte facilità l’accesso a un abitacolo strutturato, innovativo e trasformabile.
HR1 dispone della tecnologia HYbrid4, che associa un inedito motore 3 cilindri benzina 1.2 THP anteriore ad uno elettrico posteriore, con un potenziale di 147 CV, emissioni di CO2 contenute (80 g/km, 0 in modalità elettrica), e quattro ruote motrici.
 
  • Con Mu by Peugeot, offerta radicalmente innovativa di noleggio di auto, scooter, biciclette, veicoli commerciali e accessori, Peugeot ha inventato il noleggio di nuova generazione, al servizio degli abitanti delle città.
 
 
 
Per la completezza dell’offerta, la flessibilità di utilizzo, i costi contenuti, Mu by Peugeot ha già conquistato oltre 6 000 clienti in 13 città europee. La sua attuazione prosegue, sia geograficamente, con l’apertura di altri 75 sedi di Mu by Peugeot in Europa, sia per il contenuto dell’offerta, che si arricchisce di i0n e dei servizi associati (prenotazione on-line, car-sharing …).
In Italia Mu è presente con 4 sedi a Milano e 2 a Roma, inoltre per la prima volta in Europa, un punto Mu è stato installato presso una sede di Banca Intesa San Paolo per la mobilità dei dipendenti del Gruppo.
 
  • Peugeot presenta a Ginevra i suoi servizi di connessione, disponibili in 10 Paesi europei.
Peugeot Connect comprende tre offerte: la chiamata di emergenza Peugeot Connect SOS, l’assistenza alla riparazione di un’auto in panne Peugeot Connect Assistance e la gestione delle flotte Peugeot Connect Fleet (disponibile a seconda dei paesi). Disponibile di serie sulla quasi totalità dei modelli della gamma, Peugeot Connect conferma la leadership del Marchio in materia di sicurezza terziaria.
 
 
Ø Peugeot Sport : la nuova 908  in prima mondiale
 
La nuova 908, alla quale Peugeot Sport ha tolto il velo all’inizio di febbraio, esprime il dinamismo del Marchio sullo stand Peugeot.
L’obiettivo di 908 è vincere, come nel 2010, il campionato Intercontinental Le Mans Cup e, a coronamento di ciò, la 24 Ore di Le Mans, che si disputerà l’11 e il 12 giugno prossimi.
 
Completamente nuova, la 908 è conforme al regolamento tecnico con la sua ”pinna dorsale” ma anche con il suo motore V8 HDi FAP® di 3,7 litri di cilindrata, che sviluppa 550 CV.
 
In prima mondiale a Ginevra, Peugeot Sport toglierà il velo a una nuova concept….
 
 
 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©