Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

"PINK CHRISTMAS": AD AMSTERDAM IL NATALE E’ GAY


'PINK CHRISTMAS': AD AMSTERDAM IL NATALE E’ GAY
22/12/2008, 16:12

L’associazione olandese "ProGay" è l'organizzatrice del festival natalizio "Pink Christmas", che si terrà per dieci giorni ad Amsterdam: cominciato il 18 dicembre, avrà termine il 28 di questo mese. In programma ci sono incontri, serate, proiezioni di pellicole, concerti, mostre e un mercatino natalizio a tema. A coronamento di queste iniziative a sfondo gay ospitate dalla città "alternativa" per antonomasia, il presepe lgbt (lesbiche, gay, bisessuali e transgender) con una Natività davvero speciale: attorno al bambinello appena nato ci saranno due Giuseppe e due Maria. "Natale è qualcosa di più della religione, riguarda le famiglie, per non parlare dello shopping – è il messaggio lanciato da Frank Van Dalen, presidente di ProGay - Due uomini o due donne possono formare una famiglia anche in quei giorni, alcune anche con un figlio." Non sono mancate critiche all'iniziativa: particolarmente aspre quelle del gruppo religioso olandese "Cristiani per la verità", che è giunto a reclamare la cancellazione del "Natale in rosa".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©