Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Correnti calde minacciano l’Antartide

Polo Sud, pericolo riscaldamento


Polo Sud, pericolo riscaldamento
01/05/2012, 19:05

Le distese piattaforme ghiacciate galleggianti vengono sciolte in profondità, ma  in superficie non appare nulla. Questa la recente conclusione di uno studio condotto dal Servizio antartico britannico, pubblicato sulla rivista Nature. I ghiacciai polari stanno diminuendo di volume. Numerose tecniche avanzate sono state utilizzate per definirne le cause. Al momento due sembrano essere le più attendibili: le correnti calde oceaniche, responsabili di un riscaldamento della parte sottostante il livello del mare delle distese di ghiaccio, e l’aria calda che agisce in superficie. La maggior perdita di volume è attribuita alla prima delle due possibile cause. Alla luce di questi rilevamenti, gli studi proseguono al fine di tenere sotto controllo il livello marino di tutta l’area globale.

Commenta Stampa
di Marina Ciaravolo
Riproduzione riservata ©