Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Nelle ultime 48 ore il sito è scarsamente accessibile

Posta certificata, problemi e sito bloccato


Posta certificata, problemi e sito bloccato
28/04/2010, 11:04

ROMA - In questi giorni si vede in TV uno spot pubblicitario, dove si invita a ricorrere alla Pec (Posta elettronica certificata) che può essere usata al posto della raccomandata e usi del genere. Una cosa importante, che può svecchiare i rapporti con le amministraizoni pubbliche. Ma naturalmente a condizione che funzioni tutto bene; cosa che non è. Infatti centinaia di migliaia di persone hanno provato ad accedervi per questa registrazione, che è gratuita, ma in realtà non ci sono riusciti. Perchè il sito è bloccato, la sequenza delle istruzioni da seguire viene sistematicamente interrotta. Addirittura la notte succede. Poste Italiane e Telecom Italia, che gestiscono questo sito, dicono che la causa è nel boom di richieste, superiore al preventivato (anche alle 2 di notte?). Tanto che hanno annunciato un raddoppio delle capacità del server, al punto da poter accettare 40 mila richieste al giorno, per raggiungere 10 milioni di Pec entro la fine dell'anno.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©