Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

I due attori vogliono stabilire l'affidamento della bimba

Preziosi e Puccini in tribunale per la figlia


Preziosi e Puccini in tribunale per la figlia
29/12/2011, 17:12

ROMA – Dopo la separazione, avvenuta molto tempo fa, i due attori protagonisti della fiction Elisa Di Rivombrosa, si sono rivolti al Tribunale dei Minori per stabilire l’affidamento della loro bimba Elena, di 5 anni.
Benché la loro relazione sia definitivamente giunta al capolinea, i due attori non perdono occasione per passare un po’ di tempo insieme, ovviamente solo ed esclusivamente per il bene della loro piccola Elena.
Il settimanale “Diva e donna” ha pubblicato le foto dell’ormai ex coppia che li ritraeva dinnanzi al Tribunale per i minori di Roma. La prima ad arrivare è stata l’attrice fiorentina, visibilmente tesa mentre Preziosi si è presentato circa un’ora dopo l’arrivo della sua ex compagna, con un clamoroso ritardo.  Non si conoscono gli esiti dell’incontro, ma certamente i due attori faranno di tutto per il bene della figlia.
La relazione fra la Puccini e Preziosi è cominciata sette anni fa coronato poi dalla nascita della figlia. Ben presto la relazione è diventata tormentata e, dopo varie liti furiose ed un probabile tradimento di lui, i due attori si sono detti addio.
Fu lo stesso Preziosi a rivelare a Vanity Fair le ragioni della loro prima separazione: troppo lavoro e il suo carattere non facile.
Dopo la separazione Vittoria ha avuto una relazione con l’attore Claudio Santamaria, mentre Alessandro ha avuto diversi flirt, ma nessuna storia importante.
La scorsa estate si è parlato di un clamoroso ritorno di fiamma confermato anche dalle foto che ritraevano i due attori in vacanza a Ponza. E invece nulla di fatto. Si è trattato di un passeggero ritorno di fiamma, ma poi la coppia ha preferito dividere una volta per tutte le loro strade.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©