Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Problemi con il computer? A risolverli ci pensa il progetto "Easy Mouse"


Problemi con il computer? A risolverli ci pensa il progetto 'Easy Mouse'
15/10/2009, 13:10


Problemi con il computer? Ci pensa l’associazione culturale Bersò. E’ il progetto “Easy Mouse”, che prenderà il via nei comuni di Prata P.U., Montemiletto e Montefalcione. Si tratta di laboratori modulari di informatica rivolti a persone adulte (ultraquarantenni) che hanno poca familiarità con internet e le nuove tecnologie. I tempi avanzano a ritmi elevati. Internet ad alta velocità, Wi-Fi, Google, Facebook: per i più giovani sono ormai termini familiari. Ma non per chi è un po’ più in avanti con l’età. Spesso ci sono impiegati, commessi, o semplici anziani curiosi che si trovano giornalmente a rapportarsi ed a “scontrarsi” con le nuove tecnologie. Senza un aiuto risulta troppo difficile per loro riuscire ad usufruire delle possibilità offerte dall’informatica e da Internet. Da oggi l’associazione culturale Bersò corre in loro aiuto. «Proponiamo – fa sapere il presidente dell’associazione, Mario Grifa - la diffusione della cultura informatica attraverso lezioni collettive (max 8 persone) a ultraquarantenni che desiderino conoscere le principali caratteristiche e funzionalità della rete internet e del personal computer. L’obiettivo è coinvolgere coloro i quali, perché cresciuti in un periodo in cui l'informatica non aveva ancora invaso la vita di tutti i giorni, non sono ancora proiettati nella cosiddetta era dell'Information technology, ma che allo stesso tempo desiderano essere al passo con i tempi». Partendo dalle nozioni principali e da un approccio pratico, il progetto intende divulgare le applicazioni informatiche più utilizzate la cui conoscenza è necessaria ad adeguare le generazioni di ieri a quelle di oggi. «Dopo questi corsi – continua il presidente - tutti potranno utilizzare Facebook o Skype per contattare a costo zero i loro figli che studiano fuori o i loro parenti lontani. Sapranno fare ricerche su Google, imparare ad utilizzare il pacchetto Microsoft Office ed usufruire di tutte le comodità offerte dalle nuove tecnologie». L’iniziativa si svolgerà nel periodo che va dal mese di novembre al mese di aprile 2009. Il corso è diviso in quattro moduli tematici suddivisi in lezioni settimanali della durata di un’ora circa. Ogni fine modulo prevede una esercitazione pratica mediante la quale sarà possibile verificare periodicamente le abilità informatiche acquisite durante il corso. Per ulteriori informazioni, per l’ultima volta, chiedete aiuto ad un vostro figlio o nipote e collegatevi al sito www.berso.org: troverete le informazioni necessarie sul programma e sui costi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©