Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Problemi di alitosi? Una email risolve il problema

All'interessato arriverà una lettera via web

Problemi di alitosi? Una email risolve il problema
07/09/2011, 17:09

Ecco questa non l’avevano ancora inventata: il web che risolve problemi di alitosi. Come? Con l’invio di una mail. Nella mail non arriva uno “spruzzo” miracoloso” che può eliminare i cattivi odori. Si risolve così: la persona affetta da alitosi si vedrà arrivare una mail sul proprio indirizzo di posta elettronica recante un messaggio che sintetizza il problema che la persona ha, ma non se ne rende conto. Ma chi manda queste email? Colui che si accorge del problema, ovvero un amico, un parente, una persona vicina. Da chi parte l’iniziativa? Dall’ABHA, Associazione brasiliana di alitosi, che si è chiesta come risolvere un problema che può portare addirittura disturbi psicologici.  Dico io, ma non si fa prima a dirglielo nell’orecchio alla persona che ne soffre?.

Commenta Stampa
di Emmeggì
Riproduzione riservata ©