Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

PSICOFARMACI IN CALO PER I BAMBINI


PSICOFARMACI IN CALO PER I BAMBINI
20/11/2008, 18:11

Le prescrizioni di psicofarmaci per bambini sono calate del 30% in tre anni. E sono in calo anche i trattamenti per sindrome da iperattività. A dirlo è Carlo Lenti, neuropsichiatra infantile dell'Università di Milano, secondo cui il drastico calo della prescrizione di psicofarmaci in età pediatrica - come antidepressivi e neurolettici - è dovuto soprattutto a campagne di sensibilizzazione "che hanno demonizzato in modo acritico l'uso di questi farmaci".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©