Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Pubblicità Martini, Clloney: "un precario al mio posto? Grande Idea"


Pubblicità Martini, Clloney: 'un precario al mio posto? Grande Idea'
20/09/2011, 11:09

Milano, 19 settembre - Il grande attore americano George Clooney avrebbe appena appreso dai principali quotidiani italiani che la multinazionale Martini, per cui ha prestato il volto per anni, starebbe cercando un nuovo testimonial tra giovani precari. Alla domanda rivoltagli da un giornalista del settimanale People su questa nuova filosofia dell’azienda piemontese, l’attore avrebbe risposto di essere contento, facendo subito i suoi migliori auguri al prossimo testimonial ‘baciatore’. George sarebbe rimasto colpito, in particolare, anche dalla scelta del target del nuovo volto: un giovane di età compresa tra i 25 e i 30 anni. ‘Vuol dire che sono ormai vecchietto..’- avrebbe dichiarato l’attore. Attraverso il primo vero casting dei “baciatori” Martini, infatti, selezionerà un vincitore che, oltre a diventare nuovo volto protagonista dello spot avrà la possibilità di trovare un vero e proprio ingaggio di lavoro alla straordinaria cifra di 150.000 euro.

George, da sempre impegnato nel sociale, come dimostrano molti dei suoi film di successo, avrebbe molto a cuore la questione occupazione, specie in Italia. Uno dei suoi più recenti film, Tra le nuvole, in cui vestiva i panni di un tagliatore di teste aziendale, l’avrebbe reso ancora più sensibile ai temi dell’occupazione giovanile.



Clooney sarà prossimamente sul grande schermo con "Le idi di Marzo" e, come al solito, non parlerebbe volentieri della sua vita privata, tanto che in occasione della conferenza stampa di lancio del film avrebbe addirittura risposto molto male al giornalista che gli chiedeva: Che cosa è più difficile, dirigere un film o uscire con una donna sotto i riflettori?". Inutile sperare, quindi, di carpire informazioni circa la sua nuova love story con Stacy Keibler .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©